SOCIALE. ROMA, NUOVO CORSO FORMAZIONE ONLINE PER VOLONTARI IN CARCERE.

(DIRE) Roma, 16 feb. – Partira’ giovedi’ 25 febbraio il nuovo ‘Corso di formazione online per volontari interni ed esterni al carcere’, promosso dalle associazioni L’Isola Solidale e Semi di Liberta’ onlus e dal Numero Verde ‘Oltre il Carcere’ per il disagio carcerario, in collaborazione con la Garante dei diritti delle persone private della liberta’ di Roma Capitale, Gabriella Stramaccioni. Il corso si comporra’ di 10 lezioni che si terranno tramite la piattaforma Zoom ogni giovedi’ dalle ore 18 alle ore 19.30. Potra’ partecipare chiunque sia interessato ad affrontare un’esperienza di volontariato in carcere e per questo verranno fornite le nozioni di base sulle principali leggi che disciplinano l’esecuzione pensale, sul ruolo del volontariato in ambito penitenziario, sull’organizzazione, i regolamenti e le figure professionali presenti negli Istituti Penitenziari, e in generale su tutti gli aspetti piu’ importanti per sostenere efficacemente i detenuti nel difficile periodo dell’esecuzione penale e agevolare il loro reinserimento nella societa’.

Per la partecipazione e’ prevista una quota d’iscrizione di 10 euro (per info: info@semidiliberta.org) e al termine del percorso i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione e, per chi vorra’, un orientamento individuale con operatori dell’Isola Solidale e di Semi di Liberta’ onlus per essere eventualmente inseriti in attivita’ progettuali, o per prendere contatto con altri enti di zone differenti. I temi dei 10 incontri saranno: “Costituzione e diritto penitenziario” (25/2/2021), “Esecuzione penale interna” (prima parte 4/3/2021, seconda parte 11/3/2021), “Il carcere femminile” (18/3/2021), “Sex offenders, transessuali, malati psichiatrici e reparti precauzionali” (25/3/2021), “Esecuzione penale esterna” (1/4/2021), “Giustizia riparativa e mediazione penale” (8/4/2021), “La giustizia minorile” (15/4/2021), “Dopo il carcere” (22/4/2021), “Il ruolo del volontariato in ambito penale” (29/4/2021). “L’obiettivo della nostra associazione- dichiara Andrea Valeriani, del direttivo de L’Isola Solidale- e’ quello di favorire in ogni modo il sostegno e il reinserimento sociale di chi vive l’esperienza della detenzione. Il volontariato, in questo senso, gioca un ruolo fondamentale, ma per essere realmente efficace deve essere supportato da un’adeguata preparazione. Per questo abbiamo pensato a un corso che possa aiutare chi vuole mettersi in gioco in un campo cosi’ delicato ad avere le giuste basi per rendersi davvero utile”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 12 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: