SANITA’. ROMA, A CATTOLICA AL VIA NUOVO CORSO SESSUALITÀ E FERTILITÀ.

DOMANDE DI AMMISSIONE ENTRO VENERDI’ (DIRE) Roma, 16 feb. – Offrire conoscenze e strumenti culturali e scientifici per interventi di miglioramento della fertilita’ maschile e femminile e degli stili di vita collettivi a tutte le figure professionali impegnate in ambito sanitario, educativo e pastorale. E’ questo l’obiettivo del nuovo Corso di Perfezionamento in Sessualita’, fertilita’, ambiente e stili di vita, promosso dal Centro di Ricerca e Studi sulla Salute Procreativa dell’Universita’ Cattolica di Roma, che avra’ inizio, in formula interamente on line, nel prossimo mese di marzo. “Il ritardo della ricerca della prima gravidanza, stress, obesita’, tabagismo, uso di alcol e droghe, eccessiva attivita’ fisica, esiti di malattie sessualmente trasmesse, esposizione a radiazioni e raggi X e a interferenti endocrini: questi e altri i fattori che possono aumentare in modo significativo la probabilita’ di sviluppare una condizione di sterilita’ o minare la salute preconcezionale- spiega la professoressa Maria Luisa Di Pietro, bioeticista, docente di Medicina legale alla Facolta’ di Medicina e chirurgia dell’Universita’ Cattolica e direttrice del Centro di Ricerca- Alcuni fattori non sono modificabili, altri sono collegabili a comportamenti a rischio individuali o collettivi”. Il corso, che e’ rivolto a candidati in possesso di diploma di laurea e con un interesse specifico in questo campo, ha una durata complessiva di 60 ore e si articola in quattro moduli (15 ore ciascuno) suddivise in lezioni frontali e workshop. Destinatari di riferimento sono medici, psicologi, ostetriche, infermieri, insegnanti, educatori, religiosi, religiose e sacerdoti operanti in contesti educativi. La domanda di ammissione dovra’ essere compilata online, attraverso la pagina Internet del Corso di Perfezionamento entro il 19 febbraio 2021.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 174 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: