COVID. NEL LAZIO 1.394 NUOVI CASI (A ROMA 662) E 36 DECESSI.

ALESSIO D’AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

D’AMATO: “RT A 1.1, TREND VEDE FOCOLAI IN AUMENTO” (DIRE) Roma, 15 gen. – “Oggi nel Lazio, su oltre 12mila tamponi e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 28mila test, si registrano 1.394 casi positivi, 36 decessi e 1.583 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ all’11% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%”. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, aggiungendo che “il valore RT e’ a 1.1 con incidenza a 14 giorni pari a 374 per 100mila abitanti. Il trend settimanale vede focolai in aumento e i casi in lieve diminuzione. La zona arancione era prevista”. A Roma i nuovi casi sono 662. Nella Asl Roma 1 sono 234 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano sei decessi di 78, 79, 80, 83, 83 e 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 297 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Centoventinove i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 70, 71, 76, 77 e 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 131 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nove casi sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 74, 79, 84 e 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 28 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi di 86, 88, 94 e 98 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 82 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 66, 82 e 83 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 200 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano cinque decessi di 67, 71, 74, 86 e 95 anni con patologie.

Nelle province si registrano 422 casi e 8 decessi. Nella Asl di Latina sono 173 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi di 68, 73, 74 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 93 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 61 e 90 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 75 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Ventitre sono i casi con link a casa di cura a Nepi dove e’ in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 78 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 81 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie. 

Agenzia DiRE   www.dire.it

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: