MANIFESTAZIONE IN RICORDO DI MARIO MARIOZZI, PRESTIGIOSA ALA DESTRA, TECNICO E DIRETTORE SPORTIVO.

CALCIO, «PREMIO MM7» A FRANCO PECCENINI

L’ex difensore della Roma sarà presente alla manifestazione spostata al 1° Marzo per l’emergenza Covid. Tra i premiati Pino Wilson, Francesco Repice, Sandro Pochesci, Peppe Incocciati, il procuratore sportivo Roberto Ottaviani e il giornalista-scrittore Silio Rossi. A febbraio sarà annunciato il migliore attaccante di Serie A.

Ci sarà anche l’ex difensore della Roma, Franco Peccenini, tra i premiati della seconda edizione del Premio nazionale di calcio «MM7» dedicato alla memoria di Mario Mariozzi (prestigiosa ala destra degli anni 50/60, poi tecnico e direttore sportivo di diverse squadre laziali). L’ex gloria dei giallorossi riceverà il riconoscimento alla Carriera insieme all’ex capitano della Lazio campione d’Italia, Pino Wilson. Lo ha deciso l’organizzazione. Peccenini, tra l’altro, fu protagonista di due amichevoli con la Roma di Liedholm contro squadre allenate da Mario Mariozzi.

«Mi fa molto piacere – sono state le prime parole di Peccenini e di sicuro non mancherò a questa manifestazione». Oltre a Peccenini e a Wilson, saranno premiati il radiocronista della Rai Francesco Repice per il giornalismo sportivo, il tecnico Sandro Pochesci (Carpi, Serie C), l’ex attaccante d Milan e Napoli Beppe Incocciati (Serie D) e il procuratore Roberto Ottaviani (agente, tra gli altri, dell’attaccante del Frosinone, Federico Dionisi). Un altro premio alla Carriera andrà a Silio Rossi, per tanti anni autorevole firma dello sport e inviato di calcio al quotidiano romano «Il Tempo». Interverrà anche il giornalista e scrittore Vincenzo Di Michele.

La Giuria (presieduta dall’on, Giuseppe Alveti e dal vicepresidente Americo Mancini del Gr1 Rai) e l’organizzazione stanno ora lavorando per completare l’elenco dei premiati della seconda edizione, che, causa l’emergenza Covid, si svolgerà il 1° marzo (in un primo momento era prevista per il 28 dicembre 2020) con il patrocinio della presidenza del Consiglio regionale del Lazio e il sostegno di Banca Centro Lazio. In lizza, per la Serie A, ci sono gli attaccanti Edin Dzeko (Roma), Felipe Caicedo (Lazio), Fabio Quagliarella (Sampdoria) e Lorenzo Insigne (Napoli), mentre tra gli allenatori della massima serie sono in corsa Paulo Fonseca (Roma), Simone Inzaghi (Lazio), Rino Gattuso (Napoli) e Giampiero Gasperini (Atalanta). Ancora da decidere il miglior giovane portiere di un club di Serie A e il miglior presidente di Serie B. Durante la manifestazione sarà inoltre assegnato un riconoscimento a «doppia memoria» per ricordare anche il giornalista Giuseppe Presutti, una carriera da caporedattore dello sport e inviato del quotidiano romano Il Tempo, amico di Mario Mariozzi.

(lettori 186 in totale)

Potrebbero interessarti anche...