Frane e smottamenti a Torrice: il gruppo Assalti chiede interventi immediati!

“Il Comune di Torrice ed i suoi abitanti sono stati in questi giorni colpiti da una vera e propria calamità naturale che ha causato frane e smottamenti in tutto il territorio.” – dichiarano l’ex Sindaco di Torrice Mauro Assalti e l’ex Vicesindaco e delegato alla Manutenzione e Viabilità Fabrizio De Santis, in rappresentanza della Lista Assalti Sindaco.

“Il primo pensiero e’ di vicinanza a tutti i cittadini colpiti dalle calamità e dare la nostra disponibilità affinché si possa tornare alle normali condizioni di vita in massima sicurezza.

Occorre però che l’ente ed il commissario facciano presto e per questo li abbiamo ufficialmente esortati con una comunicazione a mezzo pec ad effettuare le dovute richieste agli enti preposti che abbiamo già interpellato e che ci hanno dato come in passato la massima disponibilità ad aiutare il Comune di Torrice.

Occorre effettuare immediata richiesta al genio civile di ripristino dello stato dei luoghi attraverso l’utilizzo dei fondi di somma urgenza come suggeritoci dagli stessi dirigenti del genio civile.

Occorre inoltre richiedere al Presidente della Regione Lazio di decretare lo stato di calamità per eventi metereologici straordinari e quindi effettuare una stima ed un risarcimento dei danni patiti da Ente e Privati così da permettere il ritorno alle normali condizioni di vita.

Occorre poi richiedere alla Provincia, la quale già si è resa disponibile, il ripristino della Strada Provinciale per Arnara.

Altra richiesta urgente è quella da Fare alla Curia Vescovile per la messa in sicurezza della Sagrestia all’inizio di Via del Torrione.

Speriamo di essere ascoltati. “

(lettori 185 in totale)

Potrebbero interessarti anche...