COVID. ISS: RIAPRIRE SCUOLE? SERVE SISTEMA EFFICACE TEST E TRACCIAMENTO.

“DIFFICILE COMPROMESSO TRA CONSEGUENZE EPIDEMIOLOGICHE ED EDUCATIVE” (DIRE) Roma, 4 gen. – La decisione di riaprire le scuole comporta “un difficile compromesso tra le conseguenze epidemiologiche e le esigenze educative e di sviluppo dei bambini. Per un ritorno a scuola in presenza, dopo le misure restrittive adottate in seguito alla seconda ondata dell’epidemia di COVID-19, e’ necessario bilanciare le esigenze della didattica con quelle della sicurezza. Le scuole devono far parte di un sistema efficace e tempestivo di test, tracciamento dei contatti, isolamento e supporto con misure di minimizzazione del rischio di trasmissione del virus, compresi i dispositivi di protezione individuale e un’adeguata ventilazione dei locali”. E’ quanto emerge da rapporto Covid dell’Iss, pubblicato online, su ‘Apertura delle scuole e andamento dei casi confermati di SARS-CoV-2: la situazione in Italia’. Il documento analizza l’andamento epidemiologico nazionale e regionale dei casi di COVID-19 in eta’ scolare (3-18 anni) nel periodo compreso tra il 24 agosto e il 27 dicembre 2020 e descrive le evidenze attualmente disponibili sull’impatto della chiusura/riapertura della scuola sulla trasmissione di COVID-19 a livello di comunita’, con anche una rassegna dei principali studi in merito condotti nel mondo.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: