TERREMOTO. LOMBARDIA VICINA A POPOLAZIONI COLPITE E PRONTA AD AIUTARE.

FONTANA: AVVERTITE SIA LA SCOSSA CROATA CHE QUELLE VENETE (DIRE) Milano, 29 dic. – Anche la Regione Lombardia, per voce del suo presidente, Attilio Fontana, esprime solidarieta’ e sostegno al popolo croato e a quello veneto, a seguito del terremoto che ha colpito questo pomeriggio la nazione balcanica, sisma che ha avuto poi delle repliche, piu’ deboli, anche nel veronese. “Rivolgo la vicinanza della Lombardia alle popolazioni colpite”, scrive sul proprio profilo Facebook il governatore, annunciando come la Protezione civile sia “in allerta per mettersi a disposizione nel caso ve ne fosse bisogno”. Il sisma, come conferma lo stesso Fontana, e’ stato percepito anche in Lombardia: “Sono state avvertite sia la forte scossa di terremoto 6.3, che nel suo epicentro in Croazia ha causato diversi danni, sia le seguenti e piu’ lievi nel Veneto, in provincia di Verona”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 193 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: