Cittadella-Frosinone 1-0.

Al Tombolato il Frosinone esce sconfitto perdendo con il Cittadella per 1-0. Primo tempo il Cittadella ha avuto sempre il pallino del gioco, un Frosinone stanco perdeva a centrocampo tutte le seconde palle. Nel secondo tempo si pensava ad un Frosinone più convincente, il Cittadella ha continuato a giocare bene con un giro palla svelto e con gli attaccanti che attaccavano tutti gli spazi che la squadra ciociara lasciava molto spesso, solo negli ultimi minuti il Frosinone con l’entrata di Tabanelli, Tribuzzi e poi Gori è riuscito a portare il baricentro in avanti e con una splendida rovesciata di Salvi ha avuto la possibilità di pareggiare ma Kastrati riusciva a deviare il tiro troppo centrale. Veniamo alla cronaca, Gorini, sostituto di Venturato, manda in campo  (4-3-1-2): Kastrati; Vita, Perticone, Adorni, Donnarumma; Proia, Iori, Branca; D’Urso; Tsadjouot, Ogunseye. Nesta risponde con  (3-4-1-2): Bardi: Salvi, Szyminski, Curado; Zampano, Maiello, Carraro, Beghetto; Rohden; Ciano, Parzyszek. Primi 5 minuti di studio al 7° punizione per il Cittadella, cross in area, libera Maiello. 9° punizione per i padroni di casa, cross in area di Vita, rinvia Rohden. 10° angolo, batte Branca, di testa Ogunseye manda alto. 13° assalto del Cittadella, cross di Donnarumma, palla a Tsadjouot e palla sulla traversa con Bardi battuto, 15° Maiello, lungo per Ciano, palla presa dal portiere Kastrati. 17° i veneti continuano ad attaccare ed i canarini non riescono a fermarli. 23° Bella parata di Bardi su Tsadjouot, 27° Ogunseye per Tsadjouot, girata e pronto il tiro un po’ lento, para Bardi. 30° ancora Bardi para su tiro di Tsadjouot, 34° per la prima volta la squadra ciociara si affaccia in attacco, ma la manovra è lenta, i calciatori sono già stanchi. 39° Cross di Beghetto in area, rinvia Vita. 42° Maiello passa la palla a Parzyszek, pronto il tiro ma palla in curva.44° nuova traversa di Tsadjouot con Bardi battuto. 45° 1 minuto di recupero, la squadra veneta si butta in attacco con più uomini, tiro di Branca in area, la palla colpisce D’urso e s’impenna, il più lesto è Ogunseye che di testa riesce ad insaccare con Bardi battuto. Fine del primo tempo Cittadella-Frosinone 1-0 con la squadra veneta con vantaggio meritato. Nel secondo tempo ci aspettiamo la reazione dei canarini, che non ci sarà la squadra è costretta sempre a rincorrere gli avversari senza costruire nulla di positivo. 5° ammonito Tribuzzi mentre si sta allenando per entrare, Il Cittadella cerca il raddoppio, il Frosinone non riesce a costruire nessuna giocata decente. 61° Canarini pronti al primo cambio, Curado è a terra infortunato, ma si rialza e fa cenno che può proseguire. 68° doppio cambio per il Frosinone escono Rohden e Beghetto, entrano Tabanelli e Tribuzzi già precedentemente ammonito mentre si allenava. 68° Per il Cittadella esce D’Urso ed entra Rosafio. 79° Entra Gori, esce Maiello per il Frosinone. 83° altro cambio: entrano Tavernelli e Gagiulo ed escono Proia e Tsadjouot. Squadra più coperta quella veneta, per mantenere il risultato, il Frosinone è proprio in giornata no. 88° Tiro di Ogunseye, para Bardi. 89° buona azione del Frosinone, cross di Ciano, libera Perticone, nuovo cross di Tribuzzi per Salvi che in rovesciata centra la porta ma è centrale e Kastati riesce a deviare. 90° 4 minuti di recupero, il Frosinone non riesce a recuperare ed il Cittadella vince la partita meritatamente.

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...