Sabato 19 dicembre 2020, alle 15, aspettiamo tutti insieme il Natale.

L’associazione Il sogno di Tommi porta il presepe meccanico
del Museo dei Cappuccini di Genova,
con due libri e una diretta, a casa e nelle stanze
di tutti i bambini dell’ospedale Gaslini.

L’associazione Il sogno di Tommi, nata per realizzare i desideri dei bambini ricoverati al Gaslini e per sostenere praticamente e psicologicamente famiglie in condizioni di disagio, ha preparato un dono per i bambini e realizza sabato 19 dicembre alle 15 sul canale YouTube dell’associazione una diretta dal Teatro Garage di Genova per presentare la storia de “Il presepe di Francesco. Collegata alla diretta è la bellissima iniziativa nata grazie alla generosità di Erga Edizioni e Vesepia Edizioni, che doneranno ai bambini del Gaslini 350 libri natalizi interattivi, con video di animazione annessi: “Il presepe di Francesco” di Fiorella Colombo e “Nikolaus” di Roberto Marius Treglia e Alberto Greco dedicato a Babbo Natale, sul quale a è sorto a Gallipoli un intero paese che rimanda alla tradizionale storia di San Nicola.

Il volume “Il presepe di Francesco”, edito da Erga edizioni, nasce da un’idea di Fiorella Colombo con lo staff del Museo dei Beni Cappuccini di Genova. Racconta la storia del maestro elementare Francesco, che insegna la semplicità della vita, e nei QR Code sono illustrate con i video le storie dei presepi e un filmato completo del presepe meccanico del Museo dei Beni Cappuccini che entra così nelle case e nelle stanze dei bambini ricoverati al Gaslini. Nel laboratorio interattivo “a distanza” in onda sabato alle 15, i due attori-autori Fiorella Colombo e Giuseppe Pellegrini interpreteranno i due folletti Dlin e Dlon, “che si intrufoleranno dentro il teatro e faranno a gara a svelare curiosità sul Natale, – dicono – storie inedite, racconti sconosciuti. Per esempio: lo sapete che esiste un presepe grande come un’intera casa, che si muove tutto da solo? E che dire di un intero paese dedicato Babbo Natale, che rimanda alla tradizionale storia di San Nicola? E sapete da dove nasce la tradizione del presepe?”
Il volume è ricco di video interattivi, grazie anche al prezioso aiuto del Museo dei Cappuccini di Genova. Il loro Presepe Meccanico è uno dei più imponenti: lo mette in movimento un albero motore di 9 metri, con 15 cinghie di cuoio, l’uso dei meccanismi di diverse macchine a cucire a pedale, 205 cuscinetti a sfera, 273 ingranaggi sincronizzati, 150 personaggi, 307 lampadine a luce variabile, 6 ruote di bicicletta, una catena, ingranaggi di trapani a mano e 1 pompa di lavatrice per i giochi d’acqua!
Roberto Marius Treglia e Alberto Greco sono gli autori del volume Nikolaus “…che si ispira al Wonder Christmas Land, – raccontano – che nasce nel 2014 come format d’intrattenimento con spettacoli interattivi proposti nel castello angioino di Gallipoli. Il pubblico viene accolto in un mondo incantato e in un viaggio emotivo in costante evoluzione, fino all’udienza con Babbo Natale. Assieme a Vesepia, in quest’epoca di pandemia abbiamo racchiuso questi contenuti in libro polisensoriale che garantisce al lettore il piacere di vivere l’incanto delle performance natalizie attraverso la lettura e le illustrazioni e con l’ausilio di animazioni multimediali e realtà virtuali, il tutto condito da prestigiosi temi musicali inediti e audio-narrazioni. E attenzione! Babbo Natale indossa abiti storici che rimandano esplicitamente all’icona tradizionale di San Nicola”.
Insomma un Natale al gran completo!
Sintonizzatevi sabato 19 dicembre alle 15:00
sul canale YouTube dell’associazione Il sogno di Tommi
e assisterete a bellissime sorprese!


Qui di seguito alcune immagini del Presepe Meccanico del Museo dei Beni Cappuccini di Genova e del Wonder Christmas Land di Gallipoli

Erga edizioni – Mura delle Chiappe 37/2 – 16136 Genova Tel. 010 8328441
Mail edizioni@erga.it    Catalogo e recensioni on line www.erga.it   Distribuzione nazionale CDA Bologna
Seguici su Facebookfacebook.com/ErgaEdizioni  o su Twittertwitter.com/ergaedizioni
(lettori 191 in totale)

Potrebbero interessarti anche...