ELEZIONI RSU, LA UILCOM SI CONFERMA LEADER ALLA CARTIERA DI GUARCINO. BENE ANCHE ALLO SCATOLIFICIO PISANI DI ARPINO.

Con ben 63 voti Leonello Terrinoni della UILCOM UIL si conferma il più votato alle elezioni per il rinnovo delle Rsu all’interno delle Cartiera di Guarcino. Il sindacato si è piazzato primo nella competizione elettorale esattamente come tre anni fa e Terrinoni è riuscito ad ottenere un numero maggiore di preferenze rispetto alle elezioni precedenti. Segno di un ottimo lavoro effettuato tra i dipendenti dell’importante fabbrica del nord Ciociaria. Molto distanti gli altri rappresentanti sindacali: “Voglio fare ancora una volta i miei complimenti a Leonello Terrinoni – sottolinea il responsabile territoriale della UILCOM UIL Angelo Astuti – perché la sua disponibilità verso i lavoratori della Cartiera di Guarcino è sempre encomiabile. Un successo il suo meritato che rende orgoglioso l’intero sindacato. Un’attività straordinaria che ne ha confermato il suo ruolo di punto di riferimento irrinunciabile”. La Cartiera di Guarcino resta, la seconda fabbrica più importante della provincia di Frosinone dopo la Cartiera del Sole di Sora. Un’azienda sana che va difesa in ogni modo perché offre lavoro stabile a centinaia di persone.

Ottimo risultato della UILCOM UIL anche allo Scatolificio Pisani di Arpino dove, lo scorso 7 Dicembre, si sono tenute le elezioni. Il sindacato ha ottenuto, grazie a Dario Compagnoni, un posto da RSU ma non solo, perché essendo stato il più votato, lo stesso Compagnoni avrà anche il ruolo di RLS: “I miei complimenti vanno anche a Dario – commenta Astuti – che è stato in grado di ottenere un seggio che ci rappresenterà all’interno dell’azienda di Arpino. A lui va l’augurio di un proficuo lavoro”.

(lettori 251 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: