COVID. REZZA: MIGLIORAMENTO LENTO, A GENNAIO-FEBBRAIO NON SARÀ TUTTO RISOLTO.

(DIRE) Roma, 12 dic. – “Il calo e’ molto lento e bisogna continuare con misure di prevenzione e controllo. I miglioramenti sono comunque dovuti alle misure prese che se venissero allentate comporterebbero una ripresa dell’aumento dei casi. Da gennaio o febbraio non e’ che risolveremo i problemi, dobbiamo metterci in testa che durante tutto questo periodo dovremo continuare ad avere comportamenti adeguati”. Lo ha detto il direttore generale del Dipartimento di Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, durante la conferenza stampa sul monitoraggio settimanale.

Agenzia DiRE www.dire.it

(lettori 200 in totale)

Potrebbero interessarti anche...