Il senatore Rufa visita l’industria Saxa Gres di Anagni.

La Saxa Gres è una prestigiosa realtà industriale, tanto da essere la più grande organizzazione produttrice di piastrelle e altre superfici ceramiche del Centro e del Sud Italia, operativa ad Anagni, Frosinone, con un ampliamento di produzione anche a Roccasecca, ed a Gualdo Tadino, Perugia. “La Saxa Grest rappresenta un’eccellenza della nostra provincia –commenta il Senatore Gianfranco Rufa- che da pregio ad una produzione legata alle piastrelle ed ad altri tipi di superfici”. La particolarità di questa produzione, è legata al principio della circolarità, ossia la produzione dei materiali, realizzati con un mix di ceneri e argille provenienti da un inceneritore locale e da una cava locale, che garantiscono la certificazione Ecolabel dei nostri prodotti con l’elemento Green più forte. Il senatore Rufa, ha incontrato l Presidente della Saxa Gres S.p.a. Dott. Francesco Borgomeo, presso la sede dello stabilimento di Anagni. “Ho avuto un cordiale e interessante incontro con il dott. Borgomeo continua Rufa- una persona di grande professionalità, determinata ed anche coraggiosa. Perché con tenacia è riuscito, anche nei peggiori scenari economici che si prospettavano, a raggiungere importanti obiettivi. Infatti l’attività che svolge la Saxa Gres, ha permesso il rilevamento e riapertura di alcuni stabilimenti come la Marazzi ad Anagni riuscendo a riassumere tutti i 100 ex dipendenti, e l’Ideal Standard di Roccasecca, arrivando così alla riassunzione di oltre 500 persone. Tutto ciò è molto significativo, delineando il giusto percorso che mira al rilancio produttivo di un’area deturpata, grazie anche al sostegno dell’Amministrazione anagnina del Sindaco Daniele Natalia e del Vice Sindaco Vittorio D’Ercole, che hanno a cuore la crescita del territorio”.

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...