CASSINO. AL SANTA SCOLASTICA MANCANO GLI INFERMIERI. CIACCIARELLI (LEGA):”COSA ASPETTANO AD ASSUMERNE ALTRI?”

“Dopo la mancanza di anestesisti ed il conseguente stop agli interventi ordinari, spunta un’altra grana all’ospedale Santa Scolastica di Cassino. Sembrerebbe, infatti, che il nosocomio  sia a corto di personale infermieristico; sarebbero un centinaio gli infermieri che si sono messi in malattia, il 30% per problemi certificati, gli altri a causa dello stress causato dalla mole di lavoro avuta negli ultimi mesi. Non possono continuare a spremere queste persone come limoni, se serve altro personale che lo assumano! La direzione dell’ospedale chiarisca subito l’effettivo status delle cose. È necessario un potenziamento dell’ospedale, più assunzioni. Il PD non può andare avanti con la politica dei nastri tagliati che poi si rivelano scatole vuote! La situazione sta assumendo tratti davvero drammatici ed a pagarne le spese sono, come sempre, i cittadini che vengono depauperati dei servizi essenziali. Andrò a fondo alla vicenda.”
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega)

Cons. Pasquale CIACCIARELLI

Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio

ufficio stampa

(lettori 183 in totale)

Potrebbero interessarti anche...