EGITTO. UDIENZA PER TRE DIRIGENTI ONG EIPR, SOLO UNO IN AULA.

ORGANIZZAZIONE DI ZAKI DENUNCIA ‘COLLOQUI BREVI CON GLI AVVOCATI’ (DIRE) Roma, 23 nov. – Era stata fissata per stamattina presso la Procura suprema per la sicurezza nazionale del Cairo l’udienza per la convalida della detenzione cautelare dei tre dirigenti dell’Egyptian Initiative for Personal Rights (Eipr), ma secondo l’ong, al momento solo il direttore generale Gasser Abdel Razek sarebbe presente in aula per essere ascoltato, in presenza dei suoi avvocati.
Come riferisce l’Eipr sui propri profili social, risultano assenti il direttore amministrativo Mohamed Basheer e Karim Ennarah, il responsabile della sezione Criminalita’ e giustizia dell’organizzazione.
L’ong ha riferito che “gli avvocati non hanno potuto incontrare i loro assistiti fino all’ultimo minuto. Non sono autorizzate chiamate telefoniche, da qui la confusione” sulle informazioni raccolte. In un primo momento infatti sembrava confermata la presenza di Basheer e Ennarah in tribunale.


Ieri intanto la Procura suprema per la sicurezza dello Stato ha convalidato altri 45 giorni di detenzione cautelare per Patrick Zaki, il collaboratore dell’Eipr arrestato al Cairo 9 mesi fa per alcuni post su Facebook che avrebbero incitato alla protesta non autorizzata e alla sedizione. Allo studente di 28 anni l’ong ha fornito supporto legale, inoltre ha dato informazioni ai media internazionali per tenere alta l’attenzione sul caso.
A partire da sabato sono iniziati gli arresti dei tre vertici dell’Eipr, contro cui sono stati contestati i reati di adesione a gruppo terrorista, finanziamento del terrorismo e diffusione di fake news volte a destabilizzare la stabilita’ del Paese.
In questi giorni l’organizzazione ha lanciato l’hashtag ‘Free Eipr Staff’, accompagnata dalla foto di Zaki, Abdel Razek, Basheer ed Ennarah, insieme alla card ‘Solidarity with Eipr’, seguita dal sottotitolo ‘Da 18 anni difende i diritti degli egiziani’. Quest’ultimo slogan e’ divenuto anche l’immagine profilo dell’organizzazione.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: