Frosinone-Cosenza 0-2.

Nuovo tonfo del Frosinone in casa e seconda sconfitta consecutiva della squadra ciociara; prima vittoria per il Cosenza. Nesta manda in campo (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Salvi, Tabanelli, Maiello, Beghetto; Rohdén; Novakovich, Ciano. Occhiuzzi risponde con (3-4-3): Falcone; Legittimo, Idda, Tiritiello; Bittante, Sciaudone, Bruccini, Vera; Baez, Carretta, Bahlouli. Primo tempo giocato meglio dal Cosenza, Frosinone come al solito senza idee, centrocampo sempre superato dai centrocampisti calabresi. Veniamo alla cronaca, 2° cross di Vera in area per Carretta, Bardi anticipa in uscita e fa sua la palla; 5° Rohden fa fallo su Bahlouli, punizione per il Cosenza; 7° qualche problema per Tabanelli, Nesta manda a scaldare Tribuzzi. 9° tiro di Tabanelli para Falcone. 11° Tiro di Beghetto, parata di Falcone, ritmo lento, i centrocampisti del Cosenza arrivano sempre primi sulla palla, 12° bel tiro di Bahlouli, risponde Bardi con una buona deviazione in angolo. Frosinone non riesce a lanciare bene le sue punte che vengono sistematicamente fermate. 13° Tabanelli è costretto ad uscire per infortunio, entra al suo posto Tribuzzi.  15° ci prova Rohden che manda alto sulla traversa, 17° tiro a giro di Ciano, palla respinta da Legittimo, 19° contropiede di  Carretta, Brighenti lo ferma al limite dell’area. 20° ammonito Bahlouli per fallo su Maiello. Il Frosinone non è in giornata troppi passaggi sbagliati in avanti, mentre la difesa per ora regge, centrocampo superato in velocità dai Cosentini. 22° Salvi perde una palla a centrocampo, subito riparte in contropiede il Cosenza con Carretta fermato da Beghetto. 26° cross in area di Vera, stop di Carretta che tira sul corpo di Ariaudo in scivolata. Il Cosenza è ormai padrone del campo, il Frosinone tenta qualche sortita in avanti, ma le punte non riescono a sfuggire ai loro difensori. 28° Punizione per il Frosinone, batte Ciano sulla barriera, Bittante rimane a terra, preso in pieno dall’attaccante canarino. 30° Tiro di Sciaudone a lato. 32° ammonito Brighenti per fallo su Baez. 35° Tiro di Novakovich ribatte Idda. 37° Ammonito Ciano, fallo su Bahlouli. 40° ammonito Carretta per fallo su Maiello. 42° Bardi salva la sua porta, tacco di Tiritiello che trova Sciaudone che tira prontamente, Bardi in uscita bassa riesce a deviare la palla in angolo.45° 2 minuti di recupero, non succede nulla ed al 47° finisce il primo tempo Frosinone-Cosenza 0-0. Il Cosenza ha espresso un buon calcio e meritava senz’altro di più. 2° tempo: 47° Cross di Vera dalla sinistra in area, respinge Bardi corto sui piedi di Carretta che da pochi metri non perdona, Cosenza in vantaggio meritatamente. Il Frosinone continua il suo gioco lento fatto di numerosi passaggi e quando per caso arriva nell’area avversaria non riesce a tirare pericolosamente in porta. 49° Baez in contropiede scarica in porta, Bardi para. 50° i ritmi ora si alzano il Frosinone tenta di reagire ma il Cosenza parte rapidissimo in contropiede. 54° Angolo per il Frosinone palla a Ciano che prova un tiro, Falcone esce in presa alta. 56° Ciano dal limite, di destro sfiora la porta del Cosenza, Il Frosinone non è continuo nelle sue azioni ed il Cosenza riparte con contropiedi micidiali. 59° doppia sostituzione per il Frosinone escono Rohden e Salvi ed entrano Dionisi e Kastanos. 62° Ciano ora gioca dietro le punte che sono Dionisi e Novakovich. 65° anche il Cosenza cambia entra Kone ed esce Bahlouli. 68° Esce Vera ed entra Corsi per il Cosenza. 69° Ciano batte un angolo, esce Falcone e recupera la palla. 70° raddoppio del Cosenza, Baez entra in area e fa un cross basso, Carretta smarcato in scivolata segna di nuovo. 72° Ammonito Dionisi per proteste. 74° kone se ne va per vie centrali e scocca un tiro dai 25 metri, para Bardi. 77° Tiro di Maiello sul portiere che para. 78° cambio per il Frosinone escono Beghetto e Novakovich ed entrano Zampano e Parzyszek. 79° Scontro in aria tra Dionisi e Idda che ha la peggio, intervengono subito i sanitari. 80° il difensore cosentino rientra in campo poco dopo. 82° il Frosinone tenta di venire in avanti ma le sue azioni sono disordinate e non approdano a nulla. 82° Parzyszek da buona posizione di testa manda fuori. 84° Il Frosinone ora spinge molto ma non ha più gli stimoli giusti. 87° cambio per il Cosenza escono Carretta e Legittimo ed entrano Sacko e Schiavi. 90° 5 i minuti di recupero ora il Cosenza si chiude ed il Frosinone tenta gli ultimi assalti. La difesa cosentina tiene bene ed al 95° finisce la partita con la vittoria meritata del Cosenza per 0-2.

(lettori 180 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: