MANOVRA. CAMPAGNA (M5S): BENE MANTENERE SGRAVI PER ASSUNZIONI NEL SUD.

(DIRE) Roma, 17 nov. – “Trovo assolutamente rilevante la scelta del governo di confermare nella manovra, varata ieri dal Cdm, il pacchetto di sgravi contributivi per le imprese che assumono nuovo personale al Sud e quelli, fortemente voluti dal ministro Catalfo, per sostenere l’occupazione femminile nel Mezzogiorno e nel resto d’Italia”. Lo afferma, in una nota, la senatrice siciliana del MoVimento 5 Stelle, Antonella Campagna, componente della commissione Lavoro di palazzo Madama. “Strumenti come la riduzione del 30% dei contributi per i datori di lavoro delle aziende con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia rappresentano un forte incentivo alle assunzioni in aree del Paese – osserva Campagna- dove, ancora oggi, il lavoro regolare e retribuito e’ spesso una chimera e dove l’emigrazione per ragioni economiche, in particolare fra le nuove generazioni, e’, quasi, una scelta obbligata. E’ grazie a interventi come quelli individuati dal ministero del Lavoro che possiamo contribuire a invertire la rotta, incentivare l’occupazione regolare e frenare le migrazioni interne”. “Sono certa che queste misure possono contribuire, una volta archiviata l’emergenza sanitaria, a sostenere la ripartenza, non solo nel Mezzogiorno, e rappresentare un’opportunita’ di crescita e sviluppo per l’intero Paese”, conclude la senatrice del MoVimento 5 Stelle.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 177 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: