-COVID. NEL LAZIO 2.925 NUOVI CASI (A ROMA 1.495) E 34 DECESSI.

D’AMATO: VIRUS RALLENTA, VALORE RT IN CALO ALL’1,04 (DIRE) Roma, 13 nov. “Oggi su oltre 28mila tamponi, nel Lazio si registrano 2.925 casi positivi, 34 decessi e 411 guariti. Il rapporto tra positivi e i tamponi sale leggermente”. E’ quanto afferma l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, aggiungendo che “il valore RT e’ in calo all’1,04, un dato incoraggiante perche’ il virus rallenta e le misure adottate mostrano di essere efficaci. Non bisogna mollare proprio adesso e fare attenzione questo weekend a mantenere il rigore nei comportamenti ed evitare assembramenti”. A Roma i nuovi casi sono 1.495. Nella Asl Roma 1 sono 470 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Trentadue sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 49, 56, 66, 67, 74, 78 e 87 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 537 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Centonovantotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sei decessi di 70, 79, 82, 84, 89 e 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 488 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 43 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Quattro sono casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 421 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso di 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 234 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano tre decessi di 76, 93 e 94 anni con patologie.

Nelle province si registrano 732 casi e sedici decessi. Nella Asl di Latina sono 192 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi di 71, 75, 77 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 220 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano sette decessi di 48, 62, 75, 79, 81, 82 e 84 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 161 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi di 57, 78, 83 e 87 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 159 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso ci 72 anni con patologie. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: