A Cassino eletto il primo africano in un organo di autogoverno universitario.

Tabe Simpson è stato proclamato Consigliere di Amministrazione dell’Università statale di Cassino. Camerunense, iscritto a economia e commercio, è il primo studente africano a entrare nell’organo di autogoverno di un’università come rappresentante di tutti gli studenti. Un segnale di speranza, di integrazione e di civiltà. Simpson è giunto in Italia tre anni fa come ricongiunzione familiare con la sorella, studente Farmacia alla Sapienza di Roma.

“In Camerun non c’era la possibilità di continuare a studiare – dichiara Simpson -. Vivevo con mia madre, mio padre non l’ho mai conosciuto. La mia candidatura nasce nello stesso giorno del mio arrivo, quando ho incontrato gli studenti dell’Associazione Guardiani University. Loro, a partire dal Presidente e mio amico, Gianvito Carlomusto, fanno dell’accoglienza e della solidarietà una bandiera. Per loro siamo tutti uguali, italiani e stranieri, bianchi e neri, cattolici, protestanti e musulmani. E’ come se mi avessero adottato. Ora mi sento perfettamente inserito nell’Università e nella città. Mi piace il rap italiano, sono diventato un tifoso della Juventus e ho tante amiche e amici italiani”.

E a proposito del razzismo dichiara: “Qualcuno, che non la pensa come i miei amici Guardiani, mi capita da incontrarlo, ma sono tanti quelli che mi fanno sentire a mio agio. E, poi, l’Università di Cassino aveva da tempo già imboccato quella che io credo sia la strada giusta, riconoscendo agli studenti stranieri l’elettorato attivo e passivo”.

“Lavorerò e darò il mio contributo come Consigliere, con il sostegno dei miei amici Guardiani, che sono diventati la mia famiglia, per far sì che l’Università di Cassino possa diventare meta di tanti altri studenti internazionali. Sarò il primo ad accogliere e aiutare chi arriva per farlo sentire parte di un’unica comunità, sia all’interno dell’Università, sia nel territorio e nella città. Lavorerò perché tanti altri possano avere la stessa opportunità che la vita mi ha regalato”-

Nuove Notizie Press
Via dei Sabini 3, Roma  

(lettori 183 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: