COVID. BERNINI: CONFUSIONE INACCETTABILE, EVITARE PANDEMIA ECONOMICA.

Sen. Anna Maria Bernini

(DIRE) Roma, 5 nov. – “La confusione di queste ore sull’andamento della pandemia e’ inaccettabile: alla sacrosanta richiesta di trasparenza sulle evidenze scientifiche che hanno portato a dividere l’Italia in tre fasce, il ministero della Salute ha annunciato una conferenza stampa in cui pero’ il professor Brusaferro ha comunicato di non avere ancora i dati aggiornati. Confermando cosi’ che le decisioni sono state prese basandosi sulla situazione di dieci giorni fa. Il paradosso e’ che se i dati di domani dimostrassero che in questo arco di tempo il trend dei contagi fosse migliorato in una zona rossa, il lockdown resterebbe comunque in vigore per due settimane. Questo dice il Dpcm, ed e’ incredibile che il governo non si renda conto dei danni di un blocco cosi’ prolungato in regioni come Lombardia e Piemonte che sono il cuore produttivo del Paese. La pandemia va fermata, ma appena i contagi frenano va assolutamente scongiurata un’altra pandemia economica”. Cosi’ la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 178 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: