–COVID. ARCURI: RAFFREDDARE LA CURVA O IL SISTEMA NON REGGE.

(DIRE) Roma, 5 nov. – “Se non raffreddiamo la curva nessun sistema sanitario, e nemmeno quello italiano, sarebbe in grado di reggere a questa onda tumultuosa”. Lo ricorda il commissario straordinario all’emergenza covid Domenico Arcuri. “Se il 7 per cento dei contagiati finisse ogni giorno in terapia intensiva, e se i contagiati continuassero ad essere ogni giorno 30mila, questo significherebbe che almeno 2mila posti letto in terapia intensiva sarebbero ogni giorno occupati in piu’. Dopo una settimana, solo una settimana, il nostro sistema sanitario, malgrado l’importante rafforzamento di questi mesi, non sarebbe in grado di reggere numeri di questa portata. E’ gia’ successo, ce lo ricordiamo tutti, non deve piu’ accadere”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 173 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: