“Virulenze Pittoriche. I virus secondo Michele ROSA”.

Sabato 31 ottobre si concluderà l’esposizione “Virulenze Pittoriche. I virus secondo Michele ROSA” nell’ambito della 5a edizione di Rome Art Week e tuttora in corso presso la galleria Tibaldi Arte Contemporanea, in Via Panfilo Castaldi 18, a Roma.

La mostra curata dal prof. Alberto DAMBRUOSO, raccoglie i due nuclei significativi di lavori sui “virus” realizzati da Michele ROSA nel 2008-09 e nel 2020 .

All’evento inaugurativo ha partecipato anche il critico d’arte Alfio BORGHESE che ha delineato l’eccezionale qualità delle esposizioni che ogni volta Michele ROSA sa proporre. Nello specifico ha sottolineato la sensibilità dell’artista che dipinse allora, con grande intuizione oltre 10 anni prima della attuale emergenza, un tema di attuale contemporaneità come a presagire il potenziale pericolo di contaminazione sociale.

Oggi la pandemia ha riportato quelle prime tele alla cruda attualità e, durante i lunghi giorni dell’isolamento primaverile, l’artista ha ripreso a dipingere i virus come strumento esorcizzante in un ambito di sperimentazione per nuove ed articolate policromie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– Link per la visita virtuale della mostra:

  1. a)”Virulenze pittoriche; i virus secondo Michele ROSA” – https://romeartweek.com/it/eventi/?id=3062&ida=566&raw_360=true
  2. b)“I nudi di ROSA” – https://poly.google.com/view/bzEOOhqRIsE

Opere relative alla mostra a Romana (2008-09 / 2020):

           – https://spark.adobe.com/page/6l9AChtOGZq78/

              – https://spark.adobe.com/page/e0wiwfbKbZUCl/

(lettori 189 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: