COVID. A VITERBO 166 NUOVI CONTAGI E 7 DECESSI.

(DIRE) Viterbo, 29 ott. – Il Covid-19 non da’ tregua alla Tuscia dove, nelle ultime 24 ore, sono stati accertati ulteriori 166 contagi; di questi 85 presentano un link epidemiologico con casi gia’ noti ed isolati, 78 sono collegati a persone con sintomatologia e 3 a test antigenico. La distribuzione del virus non risparmia praticamente nessun quadrante della provincia viterbese. Gli ultimi referti di positivita’, infatti, riguardano cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 59 a Viterbo, 14 a Civita Castellana, 9 a Castel Sant’Elia (di cui 5 ospiti della casa di riposo Arca di Noe’), 7 a Fabrica di Roma, 5 a Vetralla, 5 a Vitorchiano, 4 a Marta, 4 a Montalto di Castro, 4 a Montefiascone, 4 a Capranica, 3 a Caprarola, 3 a Sutri, 3 a Nepi, 3 a Grotte di Castro, 3 a Ischia di Castro, 3 a Ronciglione, 3 a Valentano, 3 a Orte, 2 a Bagnoregio, 2 a Vasanello, 2 a Bolsena, 2 a Tuscania, 2 a Piansano, 2 a Cellere, 1 a Bomarzo, 1 ad Acquapendente, 1 a Bassano Romano, 1 a Canino, 1 a Capodimonte, 1 a Corchiano, 1 a Faleria, 1 a Lubriano, 1 a Monterosi, 1 a Oriolo Romano, 1 a Proceno, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Tessennano, 1 a Vallerano, 1 a Vignanello. E mentre 162 persone stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 4 sono ricoverate presso l’ospedale Belcolle. In totale, alle ore 11 di questa mattina, i casi di positivita’ al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 2751 di cui 67 sono i casi accertati in strutture extra Asl. A preoccupare c’e’ anche la percentuale in crescita dei decessi. Nelle ultime 24 ore, 4 pazienti ricoverati nelle strutture COVID-19 di Belcolle hanno perso la vita, 3 erano cittadini residenti a Viterbo di 83, 90 e 57 anni, 1 ottacinquenne di Caprarola. Inoltre, e’ stato notificato il decesso, avvenuto nei giorni scorsi di 2 ospiti, di 98 e di 88 anni, domiciliati presso la casa di riposo San Francesco di Farnese, e di 1 ospite, di 87 anni, domiciliata presso la casa di risposo San Raffaele arcangelo di Bagnoregio. Tutti presentavano un quadro clinico complesso e la compresenza di diverse gravi patologie. Ad oggi, i decessi legati al Coronavirus nella Tuscia, dall’inizio della pandemia, sono 48. Venticinque invece sono i pazienti dichiarati guariti oggi e si tratta di cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 10 a Viterbo, 6 a Monterosi, 4 a Ronciglione, 3 a Vetralla, 1 a Oriolo Romano, 1 a Bassano Romano. Il totale dei negativizzati dall’inizio dell’emergenza sanitaria sale dunque a 736. Attualmente 28 positivi sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive di Belcolle, 8 presso la Terapia intensiva COVID dello stesso nosocomio, 31 presso la Medicina COVID e 2 in una struttura sanitaria extra Asl; 1899 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 46979 tamponi, 916 nelle ultime 24 ore.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: