CORONAVIRUS. CICCHITTO (REL): NON ERA CLINICAMENTE MORTO IL VIRUS?

(DIRE) Roma, 10 ott. – “Qualche giorno fa il prof Zangrillo, medico di Berlusconi, diceva che il virus era clinicamente morto. Annunci di questo tipo hanno fatto danni molto rilevanti perche’ la gente ha creduto che la pandemia stava finendo”. Lo dichiara Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 1 in totale, 1 lettori di oggi)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: