CORONAVIRUS. COLDIRETTI: BENE RIFLESSIONE SU SUGAR E PLASTIC TAX.

(DIRE) Roma, 10 ott. – Tassare ora plastica e zucchero significa colpire il Made in Italy agroalimentare che con 3,8 milioni di occupati e’ centrale per la ripartenza del Paese duramente colpito dall’emergenza Covid. E’ quanto afferma la Coldiretti nell’esprimere apprezzamento per l’apertura del ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri ad una possibile moratoria rispetto all’entrata in vigore prevista il 1 gennaio. Il provvedimento- sottolinea Coldiretti- rischia di rendere meno competitiva in un momento delicato l’intera filiera agroalimentare nazionale dove si concentra l’utilizzo dello zucchero e il 76% degli imballaggi in plastica. L’obiettivo di riduzione della plastica- conclude Coldiretti- va perseguito nell’ottica di una visione strategica di ampio respiro con incentivi premianti per lo sviluppo e la ricerca piuttosto che con misure punitive soprattutto perche’ per alcune categorie di prodotto non ci sono al momento alternative.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 1 in totale, 1 lettori di oggi)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: