Sora, Scuba Frosinone e Bk Academy Veroli insieme per la crescita dei giovani.

Progetto Basket 2020: è questo il nome della nuova realtà giovanile della provincia di Frosinone. A costituirlo sono state tre delle società più radicate nel nostro territorio: Scuola Basket Frosinone, Basket Academy Veroli e Nuova Basket Sora 2000.
La collaborazione prevede che i migliori prospetti delle tre società giochino e si allenino insieme per costituire gruppi più competitivi, puntando al miglioramento individuale dei vari giovani e globale dei diversi gruppi. Il Progetto Basket prenderà parte a campionati Gold nelle categorie Under 18, Under 16 e Under 15, inoltre parteciperà anche al torneo Silver con gli U16. Tutti i ragazzi, perciò, avranno la possibilità di giocare in due tornei diversi e avranno a disposizione strutture moderne e funzionali come il palasport Casaleno di Frosinone (dove giocheranno U18, U15 e U16 Silver) e il Pala Panico di Sora, che ospiterà le partite interne dell’U16 Gold.

Calcabrina

Il responsabile tecnico dell’iniziativa sarà Francesco Calcabrina, fondatore del Basket Academy e allenatore della prima squadra della Scuba in C Silver, che guiderà da capo allenatore tutti i gruppi. A coadiuvarlo Elena Schiavetta e i presidenti delle altre due società, Antonio Efficace per Frosinone e Stefano Bifera per Sora, che ricopriranno contemporaneamente ruoli dirigenziali e di campo.
Calcabrina illustra così la nascita del progetto: “Lo scorso anno come Academy ho collaborato con la NB Sora raccogliendo ottimi risultati con i gruppi Under 14 e Under 15, inoltre allenavo diversi gruppi giovanili della Scuba Frosinone perciò ho voluto fortemente questa partnership a tre. L’obiettivo è far sì che i nostri ragazzi alzino l’asticella, in modo tale da formare dei gruppi più competitivo, consentendo a tutti di giocare due tornei diversi. Con Antonio e Stefano condivido l’intenzione di creare un grande movimento che contribuisca alla crescita costante dei nostri giovani”.

“Sono felice di proseguire il percorso intrapreso lo scorso anno con l’Academy – dichiara Bifera – e di allargare ulteriormente gli orizzonti includendo anche la Scuba Frosinone nel nostro progetto. Sono convinto che iniziative del genere siano fondamentali per la crescita dei ragazzi che avranno l’opportunità di migliorare moltissimo in questa stagione”.

“Questa collaborazione – spiega Efficace – rappresenta un’importante opportunità di crescita per i nostri ragazzi. L’idea di unire le forze con l’Academy Veroli e con la NB Sora nasce dalla volontà comune di essere più competitivi in campionati probanti dal punto di vista tecnico, affrontando squadre di fascia più alta. Credo che questo sia il modo ottimale per far migliorare gli elementi del nostro vivaio e mi auguro che i ragazzi sappiano cogliere il valore della cosa, sfruttando a pieno questa possibilità”, conclude il presidente della Scuba.
I vari gruppi sono a lavoro sul parquet, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, già da alcune settimane. Ora si attendono notizie dal Comitato Regionale della FIP riguardo formule, gironi e date di inizio dei campionati per vedere all’opera il nuovo Progetto del basket ciociaro.

(lettori 4 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: