2 GIUGNO. DOMANI IN PIAZZA A ROMA, M5S DALLA PROTESTA ALLA FESTA.

LA MATTINA CERIMONIA CON MATTARELLA. GRILLINI IN PIAZZA DELLA BOCCA DELLA VERITA’ (DIRE) Roma, 1 giu. – Domani tutti in piazza a Roma. Chi per celebrare la Repubblica, chi, come il Movimento Cinque Stelle, per festeggiare la nascita del nuovo governo. La cerimonia per la Festa della Repubblica iniziera’ alle 9 all’Altare della Patria di Roma, dove il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, deporra’ una corona di alloro alla presenza delle massime cariche dello Stato. Mattarella si spostera’ poi in via di San Gregorio dove, insieme al Comandante Militare della Capitale, passera’ in rassegna i reparti schierati. Alle 10 Mattarella si rechera’ in via dei Fori Imperiali per l’annuale parata militare con l’esibizione delle Frecce Tricolori. Le celebrazioni ufficiali continueranno nel pomeriggio presso il Palazzo del Quirinale con le esibizioni musicali tenute dalla banda dell’Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana dell’Aeronautica Militare Italiana, dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato. In occasione della manifestazione il centro storico di Roma sara’ blindato. Le aree in cui si svolgera’ la parata militare saranno chiuse al traffico fino alle 14. Il Movimento Cinque Stelle, invece, scendera’ in piazza della Bocca della Verita’, dalle 19, per festeggiare la nascita del governo con la Lega. La manifestazione, inizialmente di protesta contro la decisione del capo dello Stato Sergio Mattarella di non avallare la scelta di Paolo Savona ministro dell’Economia, diventera’ invece un evento di festa. Infine, in piazza Sempione, avra’ luogo l’ottava edizione del raduno nazionale Rino Gaetano day, in memoria del cantante scomparso. Prevista la partecipazione di 15.000 persone.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:45
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...