2 GIUGNO. CRIMI: PAROLE MATTARELLA INDICANO VIA, AFFRONTIAMO UNITI IL CAMBIAMENTO.

(DIRE) Roma, 1 giu. – “Le parole rivolte dal presiente Mattarella agli italiani per questo 2 giugno, cosi’ diverso dai precedenti, come sempre hanno toccato le giuste corde. Lo spirito di unita’ prima di tutto, senza il quale la nostra comunita’ non potra’ affrontare e vincere la sfida per il rilancio e per costruire un nuovo futuro. Siano tutti chiamati alla responsabilita’, individuale e collettiva, e a fare al meglio la nostra parte. Perche’ c’e’ bisogno di tutte le energie di cui il nostro meraviglioso Paese dispone. Siamo consapevoli che il lavoro da compiere e’ ancora enorme e che l’Italia di domani non sara’ piu’ la stessa. Il cambiamento non deve intimorirci o indurci a desistere, ma spingerci a fare tutto quello che e’ necessario per uscirne insieme e piu’ forti, orgogliosi di quello che siamo”. Lo scrive in una nota il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi. 

Visite: 747

Potrebbero interessarti anche...