2 GIUGNO. COSTA: CARTA COSTITUZIONALE È UN CANTO DI LIBERTÀ.

(DIRE) Roma, 2 giu. – “Oggi e’ la Festa della Repubblica. E io, da cittadino italiano e da generale dei Carabinieri, non posso essere che legato fortemente a questa giornata e a quello che rappresenta per tutti noi“. Cosi’ il ministro dell’Ambiente Sergio Costa su Facebook, osservando che “abbiamo davanti una sfida inedita e impegnativa: ripartire con regole nuove e lavorare tutti insieme per ricostruire il Paese rivoluzionando il paradigma ambientale, sociale ed economico. Il nostro impegno e’ portare questi valori nella Costituzione, inserendo in essa la tutela dell’Ambiente tra gli articoli intangibili. La Carta Costituzionale e’ un canto di liberta’ rivolto ai figli che verranno e ai nonni che non ci sono piu'”. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 112

Potrebbero interessarti anche...