Stretta della Polizia di Stato contro il crimine: 5 le persone denunciate.

Anche nella giornata di ieri, infatti, la Questura di Frosinone, i Commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi e le Specialità presenti sul territorio provinciale hanno visto il proprio personale impegnato nel contrasto, in particolare, dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Le Volanti della Questura, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato due cittadine rumene, rispettivamente di 27 e 22 anni,  per inosservanza del Foglio di via Obbligatorio dal comune di Frosinone, mentre un ventiseienne frusinate è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Nella medesima giornata, personale del settore Anticrimine del Commissariato di Sora, ha svolto una specifica attività di polizia, tesa alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad incappare nei controlli un trentottenne con precedenti di polizia; apparso particolarmente a disagio nella fasi del controllo,  è stato sottoposto a perquisizione personale.

Occultati nelle tasche del giubbotto indossato dall’uomo circa 6 grammi di hashish; accompagnato negli Uffici di Polizia del Commissariato è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La Sezione Polizia Stradale di Frosinone nel corso degli specifici servizi di pattugliamento delle arterie viarie della provincia ha denunciato in stato di libertà un diciannovenne dell’hinterland  cassinate per guida in stato di ebbrezza alcolica.

336 le persone complessivamente identificate nei 28 posti di controllo attuati in provincia, verificata altresì la regolarità di 272 veicoli, 22 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate, 3 i documenti di circolazione ritirati e 2 i veicoli sottoposti a fermo amministrativo.

Potrebbero interessarti anche...