Sora: Coppa dei Lupi: ai nastri di partenza la sesta edizione.

Tutto pronto per la VI Edizione della “Coppa dei Lupi 2017” , il più atteso evento invernale di regolarità classica per auto storiche dell’Italia centrale, in calendario  sabato 7 e domenica 8 gennaio 2017 , con gran parte delle prove di abilità in notturna.  Nella sede della Scuderia del Tempo Perso di Sora , dove di  recente è stata festeggiata l’affiliazione con ACI STORICO,  tutte le forze sono in campo per gli ultimi preparativi  della prestigiosa gara giunta alla sesta edizione e che sarà l’evento di apertura del Campionato Italiano di Regolarità per Auto Storiche.  Gara che avrà il tracciato nuovamente ridisegnato per rendere sempre più tecnicamente impegnativa la competizione ma che continuerà ad avere gran parte della percorrenza sulle strade del Parco Nazionale del Lazio , Abruzzo e Molise.  Partenza da Piazza Santa Restituta di Sora  dalle ore 14.00 di sabato 7 gennaio   fino ad Avezzano , attraverso la SS 82 Valle del Liri, settore 1 di km 57.210 con 12 prove cronometrate. 

Alle sedici ripartenza  per il settore 2 con arrivo a Bisegna  alle ore  18.00, km 64,370 con  18 prove.  Quindi, settore 3 fino a Passo Godi con arrivo previsto alle ore 20.00, km 64,5000 con 13  prove. Dopo l’abituale sosta ristoro presso il Rifugio Lo Scoiattolo, ripartenza per l’ultimo settore 4 di km 63,930, con le ultime 17  prove di abilità e con arrivo nel centro cittadino di Sora a partire dalle ore 23.00. Cinque i valici appenninici da superare e che renderanno ancor più difficoltosa la gara in caso d’innevamento: valico di Monte Salviano 900 mslm, Valico di Gioia Vecchio 1400 mslm, Valico Olmo di Bobbi 1230 mslm, Valico di Passo Godi 1630 mslm e Valico di Forca d’Acero 1540 mslm. Per un  totale di 250 chilometri di gara, 60 prove cronometrate, sei controlli orari e un controllo a timbro. Le verifiche tecniche e sportive si terranno dalle ore 8.30 alle 12.30 di sabato 7 gennaio nella Sala Simoncelli del Museo Civico in Piazza Mayer Ross e nell’adiacente auditorium “Vittorio De Sica” alle ore 10.00 di domenica 8 gennaio 2017 la cerimonia  di premiazione.  Molte le riconferme di partecipazione ad iniziare dal campione italiano Mario Passanante che  iniziò l’ascesa verso la testa della classifica proprio con la vittoria alla Coppa dei Lupi 2016. La manifestazione dei “Lupi”, com’è generalmente definita, oltre che un grande evento sportivo è un’occasione unica nel panorama della regolarità invernale per immergersi in un viaggio nei  luoghi del cuore della Ciociaria e dell’Abruzzo e   un’occasione per il numeroso pubblico di vivere una giornata in un museo all’aperto dell’automobilismo storico  e con le tante iniziative messo in atto dall’Amministrazione comunale.

Potrebbero interessarti anche...