Servizio ad ampio raggio della Polizia di Stato nel capoluogo.

cane poliziottoUn fine settimana all’insegna della sicurezza, obiettivo della Polizia di Stato.
Proprio con questa finalità, il Questore Santarelli nella serata di ieri ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio nel capoluogo.
Una specifica attività di polizia ha riguardato, in particolare, le sale slot di Frosinone ed i suoi avventori.
Personale delle Volanti, coadiuvato da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e da Byron il “cane poliziotto” antidroga, ha effettuato verifiche sulla regolarità amministrativa degli esercizi pubblici e di contrasto ad eventuali illecite attività di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti.
Nei servizi sono stati coinvolti equipaggi della Polizia Stradale che hanno prestato la propria competenza e strumentazione tecnica, tra cui l’etilometro, nei controlli agli avventori dei locali pubblici, volti a contrastare la guida sotto l’effetto di droghe ed alcol.
Nel bilancio della Polizia di Stato, 2 persone denunciate: un cittadino di origini croate per guida con patente mai conseguita ed uso di atto falso, ed un cassinate per guida in stato di ebbrezza alcolica; 79 quelle identificate; 41 auto controllate; 7 le contravvenzioni al Codice della Strada elevate; 11 le verifiche effettuate presso le abitazioni di persone sottoposte agli arresti domiciliari e a misure di sicurezza.

Potrebbero interessarti anche...