Provincia di Frosinone: Il monito di Fare Verde all’Asessore Regionale all’Ambiente della Regione Lazio e allla demagogia del M5S.

In questi giorni impazza la polemica dei rifiuti che verranno inviati in Provincia di Frosinone. Fare Verde non può tacere e ammonisce sia l’Assessore all’Ambiente che il M5S. In buona sostanza l’Assessore fa finta di non sapere che anche dalla Provincia di Frosinone sono partite migliaia di tonnellate di rifiuti che sono stati depositati presso la Discarica ADRASTEA Srl sita nel Comune di Roma e gli pseudo ambientalisti del M5S fanno tanta caciara demagogica per dimostrare ai Ciociari che vengono difesi solo da loro. Fatela finita entrambi perchè non è così che si risolvono i problemi. C’è già stato un andirivieni di rifiuti tra le Province di Roma e la Provincia di Frosinone che non ha alcun senso. Il fatto: Dal Comune di Monte San Giovanni Campano e senza alcuna pubblicità sulla stampa furono inviati circa 13000 metri cubi di rifiuti (circa 10.000 Tonnellate equivalenti) di rifiuti indifferenziati alla discarica ADRASTEA Srl sita nel Comune di Roma e solo Fare Verde ebbe il coraggio civico di dirlo nel silenzio dei media, dei politici e di tutta la società civile. E’ ora di mettere fine alle storielle e di rimboccarsi le maniche perchè è in ballo la salute delle Comunità Ciociare e Romane e l’aumento delle capacità dell’inceneritore sono il più grande insulto al nostro territorio. Per cortesia è ora di farla FINITA con la caciara, con la demogagia e con l’assoluta mancanza di trasparenza. Per ultimo gli pseudo ambientalisti del M5S non vengano a dire che non sapevano nulla perchè Fare Verde ha avvisato il Sig. Siindaco di Roma Virginia Raggi dell’avvenuto andirivieni di rifiuti tra le due Province specificando la destinazione di rifiuti alla discarica Adrastea Srl sita ovviamente nel Comune di Roma.

Fare Verde Provincia di Frosinone

Potrebbero interessarti anche...