notizie estere

 

Special Recent Posts

TERREMOTO. ISCHIA, UE: A DISPOSIZIONE PER QUALSIASI TIPO ASSISTENZA.

TERREMOTO. ISCHIA, UE: A DISPOSIZIONE PER QUALSIASI TIPO ASSISTENZA.

(DIRE) Roma, 23 ago. - La Commissione segue da vicino il terremoto che ha colpito l'isola d'Ischia, al largo di Napoli, e ha annunciato di essere a disposizione delle autorita' italiane per fornire qualsiasi tipo di assistenza immediata necessaria. Il sisma e' avvenuto appena prima del 24 agosto, data in cui l'anno scorso il centro Italia e' stato [continua a leggere]
COOPERAZIONE. LIBANO, GEMELLAGGIO TRA COMUNI SANT'ANTIOCO E TIRO.

COOPERAZIONE. LIBANO, GEMELLAGGIO TRA COMUNI SANT'ANTIOCO E TIRO.

IMPEGNO PER CULTURA MEDITERRANEA SOSTENUTO DA CASCHI BLU ITALIANI (DIRE) Roma, 22 ago. - La promozione della cultura mediterranea e delle radici condivise e' al centro di un accordo di gemellaggio sottoscritto oggi dal Comune sardo di Sant'Antioco con quello libanese di Tiro. Patrocinata dal contingente italiano impiegato nella missione di peaceke [continua a leggere]
Eclisse totale del Sole in Nord America, la Nasa la segue in diretta.

Eclisse totale del Sole in Nord America, la Nasa la segue in diretta.

Tutto il Nord America sarà interessato oggi da un’eclisse totale di Sole. “Una delle viste più sbalorditive” a cui si può assistere scrivono dalla Nasa, da cui, per l’occasione, partirà una diretta per poter ammirare da tutto il mondo l’evento. COSA SUCCEDERA’ La Luna coprirà completamente il Sole e la corona della nostra s [continua a leggere]
Barcellona, ucciso il presunto autista del furgone che ha causato la strage.

Barcellona, ucciso il presunto autista del furgone che ha causato la strage.

Sarebbe stato ucciso Younes Abouyaaqoub, il presunto autista del furgone che ha causato la strage di turisti a Barcellona: lo riferisce il quotidiano catalano ‘La Vanguardia’, che cita fonti di sicurezza nonostante sull’identità del sospetto manchino conferme ufficiali. La polizia locale, i Mossos d’Esquadra, si è finora limitata ad annunci [continua a leggere]
Auto contro la folla a Marsiglia, un morto.

Auto contro la folla a Marsiglia, un morto.

Un auto si è scagliata contro la folla a Marsiglia: ha colpito le persone in attesa a due fermate dell’autobus. Una donna di 41 anni è morta nel secondo attacco, nel quartiere La Valentine. Nel primo, invece, avvenuto nel quartiere Croix Rouge, è stata ferita una donna di 29 anni. Il veicolo, secondo la Polizia, sarebbe stato u [continua a leggere]
Aics con il Sudan: dall’igiene alla lotta al jihad.

Aics con il Sudan: dall’igiene alla lotta al jihad.

Sanità, malnutrizione, gestione dell’emergenza rifugiati, contrasto al terrorismo e de-radicalizzazione degli ex combattenti. Sono questi i principali settori che vedono impegnata da 15 anni l’Italia in Sudan, come spiega alla DIRE Vincenzo Racalbuto, direttore dell’agenzia per la Cooperazione italiana allo sviluppo (Aics) di Khartoum. Ma [continua a leggere]
BARCELLONA. AMNESTY SPAGNA: ATTENTATI CRIMINI CONTRO UMANITÀ.

BARCELLONA. AMNESTY SPAGNA: ATTENTATI CRIMINI CONTRO UMANITÀ.

SONO ATTACCHI DELIBERATI CONTRO LA POPOLAZIONE CIVILE (DIRE) Roma, 20 ago. - Amnesty International Spagna ha condannato gli attentati portati a termine il 17 agosto a Barcellona e a Cambrils, che hanno causato la morte di almeno 14 persone, ricordando che gli attacchi deliberati contro la popolazione civile costituiscono crimini di diritto internaz [continua a leggere]
COOPERAZIONE. AICS COL SUDAN: DALL'IGIENE ALLA LOTTA AL JIHAD.

COOPERAZIONE. AICS COL SUDAN: DALL'IGIENE ALLA LOTTA AL JIHAD.

INTERVISTA A VINCENZO RACALBUTO, DIRETTORE DELLA SEDE A KHARTOUM (DIRE) Roma, 20 ago. - (di Rocco Bellantone) Sanita', malnutrizione, gestione dell'emergenza rifugiati, contrasto al terrorismo e de-radicalizzazione degli ex combattenti. Sono questi i principali settori che vedono impegnata da 15 anni l'Italia in Sudan, come spiega alla Dire Vincenz [continua a leggere]
L’Isis minaccia l’Italia: “Prossimo obiettivo”.

L’Isis minaccia l’Italia: “Prossimo obiettivo”.

Un messaggio sul social Telegram, pubblicato in un canale filo Isis, indica l’Italia come prossimo obiettivo dei terroristi. Lo riporta Site, l’organizzazione statunitense che si occupa di monitorare l’estremismo islamico sul web. Il messaggio è stato pubblicato dopo gli attacchi di Barcellona e Turku. Proprio oggi [continua a leggere]
Barcellona, il papà di Gulotta: “Mio nipote salvo grazie a mia nuora”.

Barcellona, il papà di Gulotta: “Mio nipote salvo grazie a mia nuora”.

“Mancavano pochi minuti alle 5 quando mia nuora mi ha telefonato e con voce rotta mi ha informato che c’era stato un attentato sulle Ramblas e che mio figlio era stato investito in pieno da un furgone che aveva travolto anche altre persone ma non sapeva quante”. Così Umberto Gulotta, papà di Bruno, vittima dell’attentato terroristico di B [continua a leggere]
Finlandia a Turku sono morte due persone e sei sono rimaste ferite. C’è anche un’italiana.

Finlandia a Turku sono morte due persone e sei sono rimaste ferite. C’è anche un’italiana.

Nell’attacco a colpi di coltello a Turku sono morte due persone e sei sono rimaste ferite, tra cui un’italiana. La donna è una ricercatrice di 30 anni. Per la Polizia finlandese è stato un atto di terrorismo. Il colpevole è un diciottenne di origini marocchine.  [continua a leggere]
Finlandia, passanti accoltellati a Turku. Aggressore gridava Allahu Akbar: due morti.

Finlandia, passanti accoltellati a Turku. Aggressore gridava Allahu Akbar: due morti.

Un uomo in Finlandia, a Turku, a sud ovest del paese, non lontano da Helsinki, ha accoltellato diverse persone per strada urlando Allahu Akbar. L’uomo è stato fermato dalla polizia che gli ha sparato alle gambe. Ci sono due morti “Otto persone accoltellate, due morte”. Lo comunica la polizia finlandese in merito all’attacco a Turku, secon [continua a leggere]
BARCELLONA. PUOTI (UNICUSANO): ATTACCO RAMBLA PER COLPIRE 'IL MONDO'.

BARCELLONA. PUOTI (UNICUSANO): ATTACCO RAMBLA PER COLPIRE 'IL MONDO'.

(DIRE) Roma, 18 ago. - "Barcellona non e' Parigi, la Rambla non e' paragonabile a nessuna altra strada d'Europa perche' li', in poche centinaia di metri, sai che puoi incontrare - o colpire - tutto il mondo". La riflessione del professor Giovanni Puoti, preside della facolta' di Giurisprudenza dell'Universita' Niccolo' Cusano (che ha una sede anche [continua a leggere]
Terrore a Barcellona: 14 morti e 120 feriti sulla Rambla, ci sono 3 italiani.

Terrore a Barcellona: 14 morti e 120 feriti sulla Rambla, ci sono 3 italiani.

L’attentato terroristico di ieri pomeriggio a Barcellona ha causato 14 vittime. Tra loro anche 2 italiani. Si tratta di Bruno Gulotta, responsabile marketing e vendite di Tom’s Hardware, 35 anni di Legnano. La conferma, però, non arriva ancora dalla Farnesina o dall’ambasciata italiana in Spagna, ma dal datore di lavoro [continua a leggere]
Sventato nuovo attentato a Cambrils nei pressi di Tarragona, la polizia catalana ha ucciso 5 banditi, feriti 7 turisti.

Sventato nuovo attentato a Cambrils nei pressi di Tarragona, la polizia catalana ha ucciso 5 banditi, feriti 7 turisti.

  Terroristi preparavano nuovo attentato a Cambrils nei pressi di Tarragona a 100 km da Barcellona nella Catalogna. La polizia catalana "Los Smoss" ha ucciso 5 banditi che con un'auto (audi) hanno tentato di falciare i passanti, sono intervenuti subito i poliziotti che hanno ucciso 5 banditi, 7 feriti tra i turisti. La polizia chiede [continua a leggere]
Attentato a Barcellona, furgone travolge folla sulla Rambla: morti e feriti. Rischio di italiani coinvolti.

Attentato a Barcellona, furgone travolge folla sulla Rambla: morti e feriti. Rischio di italiani coinvolti.

Un furgone è piombato sulla folla a Barcellona nel pomeriggio di giovedì 17 agosto. E’ successo sulla Rambla, il popolare viale che collega Plaza de Catalunya al porto antico: una delle piu’ trafficate arterie della capitale catalana. Il furgone ha imboccato il passaggio centrale del viale investendo la folla presente per poi ferm [continua a leggere]
Furgone sulla folla a Barcellona, 13 morti e decine di feriti sulla Rambla.

Furgone sulla folla a Barcellona, 13 morti e decine di feriti sulla Rambla.

Un furgone è piombato sulla folla a Barcellona. E’ successo sulla Rambla, il popolare viale che collega Plaza de Catalunya al porto antico. Il furgone avrebbe imboccato il passaggio centrale del viale, investendo la folla presente, per poi fermarsi contro un’edicola. Secondo diversi testimoni ci sono  13 morti e& [continua a leggere]
ANIMALI. RIPARTE IV MIGRAZIONE IBIS EREMITA GUIDATA DALL'UOMO.

ANIMALI. RIPARTE IV MIGRAZIONE IBIS EREMITA GUIDATA DALL'UOMO.

PRESTO IN ITALIA LO STORMO RECORD DI 31 ESEMPLARI (DIRE) Andelsbuch (AT), 16 agosto - "Quest'anno la migrazione e' da primato: tutti i piccoli nati allo zoo di Rosegg nell'aprile scorso hanno superato i 3 mesi di addestramento al volo e in 31 hanno concluso la prima tappa della 4° Migrazione Guidata dall'uomo degli ibis eremita, che dalla Germania [continua a leggere]
Elvis Presley, 40 anni fa moriva il Re del Rock.

Elvis Presley, 40 anni fa moriva il Re del Rock.

Sono trascorsi 40 anni dalla scomparsa del Re del Rock. Il 16 agosto del 1977 moriva nella sua casa a Memphis Elvis Presley e con lui spariva il simbolo di un’epoca. Uno dei cantanti più conosciuti di tutti i tempi, idolo di migliaia di teenager, icona dell’anticonformismo, che con la sua timbrica vocale e il suo s [continua a leggere]
Medici Senza Frontiere sospende le attività della nave ‘Prudence’: “Minacce dalla Libia”.

Medici Senza Frontiere sospende le attività della nave ‘Prudence’: “Minacce dalla Libia”.

Ieri le autorità libiche hanno dichiarato pubblicamente di aver istituito una zona di ricerca e soccorso (Sar) e limitato l’accesso delle navi umanitarie nelle acque internazionali al largo delle coste libiche. Subito dopo, il Centro di Coordinamento del Soccorso Marittimo (Mrcc) di Roma ha allertato Medici Senza Frontiere (Msf) di un rischio sicur [continua a leggere]
Migranti, Haftar: “Datemi 20 miliardi e avrò un esercito per fermarli”.

Migranti, Haftar: “Datemi 20 miliardi e avrò un esercito per fermarli”.

Un esercito da schierare lungo i 4.000 chilometri della frontiera sud della Libia, in pieno deserto. Venti miliardi di dollari, pagati dai paesi europei, per armarlo e addestrarlo. E’ questa, secondo il generale libico Khalifa Haftar, la soluzione per il problema dei migranti. Intervistato dal Corriere della Sera, Haftar ribadisce l’amicizia con [continua a leggere]
SCUOLA. 5,6 MLN DAL QATAR PER COSTRUIRE NUOVO PLESSO A MACERATA.

SCUOLA. 5,6 MLN DAL QATAR PER COSTRUIRE NUOVO PLESSO A MACERATA.

(DIRE) Roma, 9 ago. - Il Fondo sovrano del Qatar per lo sviluppo ha stanziato 5,6 milioni di euro per realizzare una nuova scuola a Macerata. Il memorandum d'intesa con il governo italiano e' stato siglato questa mattina a Palazzo Chigi alla presenza del commissario per la ricostruzione sisma 2016, Vasco Errani e l'ambasciatore Khalifa Bin Jassim A [continua a leggere]
Brucia anche la Groenlandia: per la prima volta incendi a 150km dal circolo polare artico.

Brucia anche la Groenlandia: per la prima volta incendi a 150km dal circolo polare artico.

“Per la prima volta in assoluto, incendi in Groenlandia: a 150 km dal Circolo Polare Artico”. Lo ha twittato Giuseppe Onufrio, direttore delle campagne di Greenpeace Italia, dal suo profilo social @gonufrio. “L’ondata di calore di quest’ennesima, anomala, estate sta distruggendo il patrimonio ambientale italiano a ritmi preoccupanti- si legge su [continua a leggere]
Emergenza a Gaza, 2 milioni di persone senza luce e acqua.

Emergenza a Gaza, 2 milioni di persone senza luce e acqua.

L’organizzazione umanitaria Oxfam ha lanciato la campagna #LightsOnGaza per chiedere “l’immediato ripristino della fornitura di elettricità nella Striscia, dove è in corso una gravissima emergenza umanitaria e una crisi energetica più grave di quella subita durante la guerra del 2014. Nella Striscia sono [continua a leggere]
Parigi, militari investiti da auto: due sono gravi.

Parigi, militari investiti da auto: due sono gravi.

Sei militari feriti, due in modo grave. Questa mattina, alle 8, una macchina ha investito dei militari che uscivano da una caserma a Levallois-Perret, comune francese nel dipartimento dell’Hauts-de-Seine nella regione dell’Ile-de-France. In un primo momento la Prefettura, attraverso un tweet, parlava di un incidente, ma Patrick Balkany, sindaco [continua a leggere]
-MARCINELLE. MATTARELLA: DRAMMA SOLLECITA RIFLESSIONE SU MIGRANTI.

-MARCINELLE. MATTARELLA: DRAMMA SOLLECITA RIFLESSIONE SU MIGRANTI.

VERSO COLORO CHE CERCANO IN ITALIA OPPORTUNITÀ CHE NOI TROVAMMO ALTROVE (DIRE) Roma, 8 ago. - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell'anniversario della tragedia di Marcinelle, ha inviato il seguente messaggio: "L'8 agosto di 61 anni fa a Marcinelle, dove persero la vita, tra gli altri, 136 nostri connazionali, si consu [continua a leggere]
Selezionati i 25 finalisti del premio ‘Ict for social good’.

Selezionati i 25 finalisti del premio ‘Ict for social good’.

“La risposta è stata straordinaria, a dimostrare che le tecnologie digitali sono dirompenti anche nei paesi del Sud del mondo”. Entusiasti gli organizzatori del premio ‘ICT for Social Good’ – di cui la DIRE è media partner – che è ufficialmente entrato nella fase finale: tre mesi per vagliare i 233 progetti innovativi arrivati da 57 Paesi del mondo [continua a leggere]
HIROSHIMA. A ROMA AL PANTHEON CERIMONIA RICORDO BOMBA ATOMICA.

HIROSHIMA. A ROMA AL PANTHEON CERIMONIA RICORDO BOMBA ATOMICA.

(DIRE) Roma, 5 ago. - Oggi (sabato 5 agosto), in occasione del 72esimo anniversario della tragedia di Hiroshima, il Comitato 'Terra e Pace' organizza al Pantheon a Roma - con il patrocinio della Presidenza della Repubblica, dei presidenti di Camera e Senato, della Regione Lazio e di Roma Capitale - la manifestazione per non dimenticare quel tragico [continua a leggere]
Venezuela, si insedia la costituente. Il Papa: “Sospendere iniziative che alimentano tensioni”.

Venezuela, si insedia la costituente. Il Papa: “Sospendere iniziative che alimentano tensioni”.

Il presidente Nicolas Maduro inaugura oggi alle 11 ora locale – le 15 in Italia – a Caracas l’Assemblea Costituente, dopo che il voto di domenica scorso ha permesso la nomina dei 545 membri chiamati a riformare la Costituzione scritta di Hugo Chavez nel 1999. Riuniti nella “sala ellittica”, a pochi metri dall’emiciclo parlamentare, queste p [continua a leggere]
Tokyo, va a fuoco il mercato del pesce più grande del mondo.

Tokyo, va a fuoco il mercato del pesce più grande del mondo.

Un grosso incendio e’ scoppiato a Tsukiji, lo storico mercato del pesce di Tokyo, dove sono dovuti intervenire oltre 40 mezzi dei pompieri per domare le fiamme. L’incidente e’ scoppiato intorno alle 16.30 ora locale nella zona delle tavole calde, ai margini del mercato, dove agli avventori viene servito ogni giorno pesce fresco e sushi, attirand [continua a leggere]
Libia, il figlio di Gheddafi attacca l’Italia: “Colonialisti e fascisti”

Libia, il figlio di Gheddafi attacca l’Italia: “Colonialisti e fascisti”

 Saif Al-Islam Gheddafi, il figlio dell’ex dittatore libico Muammar Gheddafi, ha affermato che la politica italiana nei confronti della Libia “è basata sulla colonizzazione e la strategia fascista del passato“. Si legge sul portale della tv nazionale libica ‘Libya 24’. Secondo fonti citate da ‘Libya 24’, Saif-Al Islam Gheddafi avrebbe [continua a leggere]
Missione in Libia, il Parlamento libico non vuole le navi italiane

Missione in Libia, il Parlamento libico non vuole le navi italiane

ROMA – Oggi la Camera dei deputati ha dato il via libera alla missione internazionale in Libia a supporto della Guardia Costiera libica che prevederà l’invio di navi militari italiane: la misura, votato oggi e passato con 328 sì, era stato annunciato la settimana scorsa da Paolo Gentiloni che , al termine dell’incontro a Roma con il [continua a leggere]
Wwf: oggi è l’Overshot day, esaurite le risorse della terra per il 2017. Mai successo così presto.

Wwf: oggi è l’Overshot day, esaurite le risorse della terra per il 2017. Mai successo così presto.

Oggi è il giorno del sorpasso, l’Overshoot Day. Dall’elaborazione del Global Footprint Network (con il quale il Wwf collabora da anni nella stesura del Living Planet Report), infatti, risulta che nel 2017 abbiamo impiegato solo 7 mesi ed un paio di giorni per esaurire tutto il budget di risorse rigenerabili nel corso dell’anno c [continua a leggere]
Migranti, Medici senza frontiere non firma il codice condotta ong: “No ad armi a bordo”.

Migranti, Medici senza frontiere non firma il codice condotta ong: “No ad armi a bordo”.

Medici senza frontiere non firma il codice di condotta per le Ong che si occupano del salvataggio dei migranti in mare. Lo annuncia il direttore dell’organizzazione Gabriele Eminente al termine dell’incontro che era stato organizzato al Viminale. “NO AD ARMI A BORDO, VA CONTRO I NOSTRI PRINCIPI” Parlando ai microfoni di Skytg24, il dire [continua a leggere]
Siria, Iacomini (Unicef): “Raqqa è un inferno, la metà dei civili intrappolati sono bambini”.

Siria, Iacomini (Unicef): “Raqqa è un inferno, la metà dei civili intrappolati sono bambini”.

“Dopo Mosul, l’attenzione di questi giorni deve necessariamente essere rivolta alla città di Raqqa dove tra 30.000 a 50.000 civili ci risultano intrappolati e vittime di sanguinosi combattimenti”. A lanciare l’allarme è Andrea Iacomini, Portavoce UNICEF Italia. E’ infatti a Raqqa che si sta concentrando l’offensiva dell’alleanza arabo-curda, s [continua a leggere]
Urne chiuse in Venezuela: affluenza al 42%, Maduro esulta.

Urne chiuse in Venezuela: affluenza al 42%, Maduro esulta.

Circa 8 milioni di persone, pari al 41.53%, avrebbero partecipato alle elezioni di ieri per l’Assemblea Costituente Nazional in Venezuela, secondo il Consiglio nazionale elettorale. Di altro parere invece l’opposizione -che non ha partecipato al processo elettorale ma ha sfidato il governo nelle strade, nonostante il divieto alle manifestazioni [continua a leggere]
Il Venezuela elegge la costituente tra le proteste: 200 mila agenti in strada.

Il Venezuela elegge la costituente tra le proteste: 200 mila agenti in strada.

BOGOTA’ – Tutto e’ pronto in Venezuela per l’elezione dei membri della nuova Assemblea nazionale costituente voluta da Maduro: il governo centrale ha deciso di vietare ogni forma di manifestazione per le strade delle citta’ impiegando sul territorio circa duecentomila uomini delle forze dell’ordine. Queste ultime hanno fatto sapere che  [continua a leggere]
Germania. Sparatoria a Costanza, due morti e quattro feriti.

Germania. Sparatoria a Costanza, due morti e quattro feriti.

Due morti e quattro feriti per una sparatoria in una discoteca a Costanza, in Germania. E’ accaduto alle 4 del mattino. L’uomo che ha aperto il fuoco è stato poi inseguito e ferito dalla polizia ed è morto in ospedale. Per il momento, la polizia tedesca non ha ancora chiarito il movente dell’attacco. La sparatoria arriva a due giorni di distanza [continua a leggere]
SPAZIO. BATTISTON (ASI): ASTRONAUTI CI PREPARANO A ESPLORARE MARTE IN MODO SICURO.

SPAZIO. BATTISTON (ASI): ASTRONAUTI CI PREPARANO A ESPLORARE MARTE IN MODO SICURO.

"ORGOGLIOSI DI MISSIONE VITA, CONFERMA PARTECIPAZIONE ITALIA AD AVVENTURA SPAZIALE" (DIRE) Roma, 28 lug. - "Non c'e' dubbio che la stazione spaziale, la casa abitata nello spazio, e' il primo passo di un lungo percorso che ci vuole portare su altri satelliti e pianeti, che sia un ritorno sulla luna o un'esplorazione per la prima volta di Marte con [continua a leggere]
Spazio. Missione vita, Paolo Nespoli di nuovo tra le stelle.

Spazio. Missione vita, Paolo Nespoli di nuovo tra le stelle.

E’ partito dal cosmodromo di Baikonur alle 17,41 ora italiana l’astronauta italiano Paolo Nespoli, a bordo della Soyuz MS-05. L’equipaggio della expedition 52/53 sulla Stazione spaziale internazionale comprende anche il cosmonauta russoSergei Ryazansky e l’astronauta statunitense Randy Bresnik. Il lancio è stato [continua a leggere]
Il piccolo Charlie Gard è morto. La mamma al Sun: “Il nostro piccolo se n’è andato”.

Il piccolo Charlie Gard è morto. La mamma al Sun: “Il nostro piccolo se n’è andato”.

E’ morto il piccolo Charlie Gard, il bimbo inglese di 10 mesi affetto da una grave malattia genetica degenerativa (la sindrome da deplezione del Dna mitocondriale) per cui i Tribunali della Gran Bretagna – e in ultimo anche la Corte europea dei diritti dell’uomo– avevano ordinato di porre fine alle cure e staccare le macchine giudicando la sua [continua a leggere]
Libia, Serraj fredda Gentiloni: “Nessun ok a navi italiane in acque libiche”.

Libia, Serraj fredda Gentiloni: “Nessun ok a navi italiane in acque libiche”.

ROMA – Non è stato dato alcun via libera all’ingresso di navi della Marina militare italiana nelle acque territoriali della Libia in chiave anti-trafficanti: lo ha sostenuto, secondo ricostruzioni della stampa locale, il primo ministro tripolino Fayez Al-Serraj. La presa di posizione, riferisce il quotidiano ‘Libya Herald’, è stata affidata a una n [continua a leggere]
Fincantieri, Macron “mostra le armi” all’Italia e calpesta l’Ue: Stx verso la nazionalizzazione.

Fincantieri, Macron “mostra le armi” all’Italia e calpesta l’Ue: Stx verso la nazionalizzazione.

“La Francia ha deciso di nazionalizzare i cantieri Stx di Saint-Nazaire“. E’ questa la notizia, lanciata da Le Monde, che potrebbe mettere la parola fine sulla trattativa tra Francia e Italia per il controllo dei cantieri navali francesi Stx, rilevati da Fincantieri dopo il loro fallimento. La decisione, se confermata, avrebbe una portata storic [continua a leggere]
Migranti, ecco la svolta: navi italiane in Libia, martedì dettagli missione in parlamento.

Migranti, ecco la svolta: navi italiane in Libia, martedì dettagli missione in parlamento.

“Inviare direttamente delle navi italiane lo considero un punto di svolta“. Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio, lo dice in conferenza stampa con il presidente del Partito socialdemocratico tedesco, Martin Schulz. Serve però “l’impegno di tutti i Paesi europei”, dice Gentiloni, ma “il lavoro di controllo delle frontiere e del territorio ha [continua a leggere]
Nave anti-ong fermata a Cipro: l’accusa è tratta di esseri umani. A bordo una ventina di tamil.

Nave anti-ong fermata a Cipro: l’accusa è tratta di esseri umani. A bordo una ventina di tamil.

Sarebbero stati rilasciati il comandante e il proprietario della nave anti-ong C Star, fermati ieri a Cipro e arrestati con l’accusa di tratta di esseri umani e falsificazione di documenti: a sostenerlo Defend Europe, organizzazione di destra promotrice della missione insieme con Generazione identitaria. La notizia, per ora non confe [continua a leggere]
--LIBIA. GENTILONI: VALUTIAMO USO NAVI ITALIANE CONTRO TRAFFICANTI.

--LIBIA. GENTILONI: VALUTIAMO USO NAVI ITALIANE CONTRO TRAFFICANTI.

E' UNA RICHIESTA DEL PREMIER LIBICO, SCELTA SARA' VALUTATA DA PARLAMENTO (DIRE) Roma, 26 lug. - Il presidente Al Sarraj "chiede al governo italiano un sostegno tecnico con unita' navali italiane nel comune contrasto al traffico di esseri umani da svolgersi in acque libiche". Lo ha detto i presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, al termine dell'i [continua a leggere]
Libia, accordo Serraj-Haftar a Parigi: cessate il fuoco ed elezioni “il prima possibile”.

Libia, accordo Serraj-Haftar a Parigi: cessate il fuoco ed elezioni “il prima possibile”.

L’impegno a raggiungere un cessate il fuoco e a organizzare elezioni “il prima possibile” è al centro di una dichiarazione comune che dovrebbe essere sottoscritta oggi pomeriggio a Parigi dal primo ministro tripolino Fayez Al-Serraj e dal generale Khalifa Haftar, figura di riferimento dell’esecutivo dell’est della Libia. Del documento ha ri [continua a leggere]
SIRIA. BANDIERA ARCOBALENO A RAQQA: 'CHECCHE CONTRO FASCISTI'.

SIRIA. BANDIERA ARCOBALENO A RAQQA: 'CHECCHE CONTRO FASCISTI'.

DISPIEGATA L'UNITÀ MILITARE LGBTQI DEI FOREIGN FIGHTER ANTI-ISIS (DIRE) Roma, 25 lug. - "A Raqqa sventolano la bandiera rosa e nera e quella arcobaleno dell'Esercito di Liberazione e Insurrezione Queer". A darne l'annuncio, con una foto su Twitter, e' la formazione guerrigliera anarchica delle Forze guerrigliere popolari per la rivoluzione internaz [continua a leggere]
CHARLIE. GIGLI (MOVIMENTO PER LA VITA): COPIONE GIÀ SCRITTO.

CHARLIE. GIGLI (MOVIMENTO PER LA VITA): COPIONE GIÀ SCRITTO.

(DIRE) Roma, 24 lug. - "Il piccolo Charlie non ha soltanto commosso il mondo, ma ha mostrato che per i gravi disabili senza una possibilita' di cura sta imponendosi l'eutanasia obbligatoria, il dovere di morire per decisione dello Stato. Ora che anche i genitori di Charlie, dopo cinque mesi di resistenza eroica, hanno gettato la spugna e mentre si [continua a leggere]
Charlie Gard, i genitori si arrendono: “Non c’è più tempo”. Ritirata richiesta di portarlo in Usa.

Charlie Gard, i genitori si arrendono: “Non c’è più tempo”. Ritirata richiesta di portarlo in Usa.

 Il verdetto dell’Alta Corte era previsto per domani, ma loro si sono arresi. Hanno deciso di abbandonare la loro battaglia Chris Gard e Connie Yates, i genitori del piccolo Charlie, il bimbo inglese di 10 mesi affetto da una grave malattia genetica degenerativa  (la sindrome da deplezione del Dna mitocondria [continua a leggere]
( 42 visite )