Menu Pasquetta

bimbo20di20pasqua12Antipasto

Torta pasqualina

Ingredienti x 8 persone: 1 kg di farina, 1 kg di bietina, 5oo g di ricotta, burro, 7 uova, olio di oliva, latte, grana grattugiato, maggiorana, 2 manciate di mollica di pane, sale.

Lavate e cuocete le bietine x 15 minuti, scolatele e cospargetele di grana e maggiorana. Impastate la farina, 4 cucchiai di olio, sale e un pò di acqua. Dividete la pasta in 18 pezzi, di cui 1 più grosso. Coprite  x 1 ora. Ammorbidite la mollica di pane in 1 bicchiere di latte. Sbattete 3 uova con sale e 3 cucchiai di grana. Unite le uova e la mollica alle bitine. Aggiungete la ricotta. Ungete una teglia e con un mattarello stendete il pezzo più grosso e mettetelo nella teglia, coprendo bene anche i bordi. Rendete circolari gli altri pezzi di pasta. Disponete 9 pezzi circolari uno sopra l’altro nella teglia, ungedo con dell’olio sempre i dischi precedenti. Versate il composto e aggiungete l’olio. Fate 4 incavi e inserite in ognuno una noce di burro, sale, grana e 1 uovo . Con la pasta rimasta coprite e spennellate d’olio. Cuocete a 190° x 45 minuti circa. Servite tiepida o fredda.

Primo

Crèpe con asparagi

Ingredienti x 4 persone:

x le crèpe : 2 uova, 130 g di farina, sale, 2 dl di latte, burro.

x il ripieno: 300 g di asparagi, 2 uova, 10 g di burro, 150 g di ricotta, grana, sale.

In una ciotola inserite le uova, 1 cucchiaino di sale, 2 dl di latte e 2 dl di acqua. Amalgamate il tutto con una frusta e lasciate riposare x 30 minuti. Prendete una padella di 18 cm e mettetela sul fuoco, mettete una noce di burro. Prendete un mestolino della pastella e versatelo nella padella e cuocete 30 secondi per lato. Ripetete il procedimento per tutte le crèpe. Devono essere sottilissime. Eliminate i gambi degli asparagi, tenendo da parte le punte. Tagliate il rimanente in rondelle e lessate x 15 minuti, poi lessate le punte x 6 minuti. Frullate le rondelle di asparagi con uova, sale ricotta e 1 cucchiaio di grana. Mescolate con la frusta. Farcite le crèpe con la crema e le punte di asparagi.

Secondo

Agnello alla cacciatora

ingredienti x 4 persone: 700 g spalla di agnello disossata, 50 g burro, 3 acciughe, 1 cipolla, prezzemolo, salvia, rosmarino, aglio, olio di oliva, aceto bianco, poca farina bianca, sale.

Tagliate la spalla di agnello a pezzi regolari come spezzatino. Tritate il prezzemolo e la cipolla, poneteli in un largo tegame insieme a 3 cucchiai di olio. Fate soffriggere il trito per pochi minuti poi unite i pezzetti di agnello infarinati facendoli rosolare. Lavate le acciughe tritatele con 5 foglie di salvia, 1 spicchio di aglio e un rametto di rosmarino. Ponetelo in una tazza e diluitelo con mezzo bicchiere di aceto. Quando la carne sarà rosolata salatela e irroratela con l’aceto preparato proseguendo la cottura x circa 1 ora e mezzo a  fuoco moderato bagnando con un pò di acqua. A cottura ultimata mettete l’agnello in un piatto da portata. Al sugo rimasto incorporate il burro e scioglietelo su fuoco basso e versatelo sulla carne. Servite caldo.

Contorno

Carciofi e scarola

Ingredienti x 4 persone: 800 g di scarola, 4 carciofi, 1 limone, olio, sale.

Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure e le spine e tagliateli a spicchi. Metteteli a bagno in acqua e succo d i limone. Fate rosolare i carciofi in un tegame con 4 cucchiai di olio, unitevi un mestolo di acqua e cuocete x 10 minuti circa. Pulite la scarola, lavatela e tagliatela a pezzi. Aggiungetela ai carciofi , salate e cuocete x 20 minuti. Ultimata la cottura servite in un piatto da portata.

Dolce

Colomba alla frutta

Ingredienti x la crema: 2 uova, 1/2 litro di latte, 2 cucchiai di zucchero, 1 scorza di limone.

Ingredienti x il ripieno: 1 kg e 1/2 di frutta mista ( ananas, mango, kiwi, fragole), maraschino.

Acquistate una colomba e tagliatela x lungo. Montate a spuma i tuorli con 3 cucchiai di zucchero, 2 di farina e la scorza di 1 limone. Diluite con 1/2 litro di latte freddo. Cuocete la crema e toglietela dal fuoco e fate raffreddare. Lasciate macerare la frutta a pezzi x15 minuti nel marschino. Spalmate l’interno della colomba con la crema. Il resto va aggiunto alla frutta. Svuotate la calotta e mettete la crema alla frutta.

( 120 visite )