menu di Natale

Pranzo di Natale

Antipasti

Involtini di prosciutto crudo e robiola

Ingredienti x 6 persone: 12 fette di proscutto crudo, 45o g di robiola, origano, 6 olive nere, insalata, 1 pomodoro, olio extravergine di oliva, sale.

Lavorate in una ciotola la robiola con sale e origano qb. Con un cucchiaio mettete il composto sulle fettine di prosciutto, arrotolatele. Lavate l’insalata e metteteci su gli involtini e guarnite con olive, il pomodoro a cubetti e condite con olio.

Cornetti al prosciutto e mozzarella o ricotta e spinaci o wustel.

Ritagliare da un rotolo di pasta sfoglia tanti triangoli isosceli, dopo aver diviso la sfoglia in due parti uguali, nella parte della base minore mettere o mozzarella e prosciutto, o ricotta e spinaci o dei semplici wustel. Arrotolare la pasta andando verso la punta e dare la forma del cornetto. Si fanno anche con la pasta di pane. sono favolosi!!!

Primi piatti

Fettuccine con le noci

Ingredienti x 4 persone: 320 g di fettuccine, 80 g di gherigli di noci, 20 g di pinoli, parmigiano grattugiato, 100 g di olio di oliva, aglio, maggiorana, sale.

Mettete sul fuoco la pentola con l’acqua salandola, tritate le noci, i pinoli, uno spicchio di aglio, un pizzico di maggiorana. Incorporatevi in po’ di sale e l’olio di oliva. Tuffate nell’acqua quando bolle la pasta, mescolate bene e cuocetela. Scolatela al dente e poi versate il condimento sopra, cospargetela con del parmigiano e servite.

Cappelletti in brodo

Ingredienti x 4 persone: 50 g di mortadella, 150 g di petto di pollo, noce moscata, 100 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 50 g di cescenza, 4 uova, sale.

Impastate la farina con 3 uova e 1 pizzico di sale, avvolgete l’impasto in una pellicola e fate riposare x 30 minuti. Cuocete il petto di pollo con l’olio, passatelo al mixer con la mortadella e trasferite tutto in una ciotola con la crescenza, 1 uovo, 50 g di parmigiano, 1 pizzico di noce moscata, sale e amalgamate. Tirate la sfoglia con il matterello a uno spessore di 3 mm, tagliate tanti quadratini di 5 cm di lato. Distribuite su ogni quadrato una piccola noce di ripieno. Chiudete la pasta a triangolo e sigillate i bordi, poi ripiegate in due i vertici alla base, formando un anello. Lessate i cappelletti nel brodo di cappone (trovi la ricetta scritta nei secondi) e spolverizzateli con parmigiano.

Secondi

Faraona

Ingredienti x 4 persone: una faraona di circa 400 g, mollica di 2 panini, mezzo bicchiere di latte, 1 uovo, 100 g di salsiccia, 4 cucchiai di porto, 4 cucchiai di cognac, 4 cucchiai di olio di oliva, burro, prezzemolo, timo, sale.

Mettete la mollica di pane a bagno nel latte, lasciatela ammorbidire. Strizzatela bene e mettetela in una terrina con la salsiccia sbriciolata, 1 uovo, 2 cucchiai di porto, un po’ di prezzemolo tritato e il sale. Amalgamate il composto lavandolo con la forchetta. Con questa farcia riempite la faraona e cucite le aperture con filo grosso, salate esternamente e sistemate in un recipiente. Bagnate con il cognac, olio di oliva, unite il timo e coprite con un coperchio. Lasciate riposare x 24 ore. Scaldate il burro in una casseruola adagiatevi la faraona e fatela rosolare a fuoco vivace. Passatela nel forno a 200 °e cuocete x 40 minuti, se risulta un po’ secca bagnatela con del brodo.

Cappone lessato

Ingredienti x 4 persone: 1,500 g di cappone, 1 cipolla, 1 carota, 1 foglia di alloro, un ciuffo di prezzemolo, 1 costa di sedano, sale.

Mettete in una pentola il cappone e tutte le verdure con dell’ acqua, socchiudere la pentola con un coperchio e cuocete a fiamma media x un’ora. Durante la cottura eliminate con un mestolo la schiumetta che si forma in superficie. Sgocciolate il cappone dal brodo, tagliatelo a pezzi salate e mettetelo su un piatto da potata con le verdure lessate. Filtrate il brodo, salatelo e cuocete i cappelletti

Contorni

Fritto di carciofi

Ingredienti x 4 persone: 4 carciofi, succo di un limone, 2 uova, un pizzico di sale, 40 g di farina, 40 g di parmigiano grattugiato, olio.

Pulite i carciofi e e tagliateli a 6 spicchi, metteteli a bagno con acqua e succo di un limone. Sbattete 2 uova con un pizzico di sale, immergetevi i carciofi scolati e asciugati. Unite in una ciotola la farina e il parmigiano e passate i carciofi. Scaldate in una padella alta dell’olio, cuocetevi i carciofi x 3 o 4 minuti, scolateli su carta assorbente.

( 81 visite )