L’ARTISTA CASCIANO RINGRAZIA IL PRESIDENTE QUADRINI:” SARA’ UN GRANDE ONORE ESPORRE LE MIE OPERE PRESSO L’ENTE MONTANO”.

Arce, 19 dicembre 2016. La Ciociaria come terra di cultura e patria di grandi artisti. Nativo di Fontana Liri, ma residente in Toscana è il pittore Ottavio Casciano, già maresciallo dei carabinieri, che porta in alto per l’Italia e per il mondo, rappresentandola nei lavori, la sua terra natìa.

Durante l’inaugurazione della rassegna individuale dell’8 dicembre a Bientina, Pisa che rimarrà in esposizione fino al 23, l’artista Casciano ha desiderato ringraziare il Presidente della XV Comunità Montana Valle del Liri Gianluca Quadrini replicando così al suo invito:” E’ stato grande motivo di orgoglio, per me, ricevere il messaggio di auguri da parte dell’Ing. Prof. Quadrini. Sapere che anche a 500 chilometri di distanza ci sono rappresentanti di governo così giudiziosi che apprezzano la mia arte è davvero encomiabile, essendo io molto legato alla Ciociaria in particolare alla mia Fontana Liri che porto nel cuore. Carissimo Presidente, sarà un onore per me venire a renderle un saluto e cogliere l’occasione per esporre le mie opere nell’ente montano da Lei egregiamente rappresentato. Sapere inoltre che ad accomunarci è l’aver svolto lo stesso mestiere di Carabiniere, sarà un motivo per farle apprezzare anche le mie opere sull’arma.

Il dott. Piero Iafrate, Presidente dell’associazione Toscana e Ciociaria nel cuore afferma: “Ho seguito con affetto il discorso emozionante del Maestro Casciano. E’ vero, chi è costretto a vivere lontano dalla propria terra e dai propri cari può trovare nell’arte quella vicinanza e quei ricordi indelebili della gioventù. Egli ha saputo portare in alto il nome della Ciociaria e nella sua squisitezza e talento artistico ha manifestato il desiderio di esporre anche nella sua terra. Sono convinto che questo suo sogno, presto diventerà realtà”.

Ufficio stampa

Piero Iafrate

Presidente dell’Associazione Toscana e Ciociaria nel cuore

Potrebbero interessarti anche...