LA GIORNATA NAZIONALE DEL DIALETTO E DELLE LINGUE LOCALI.

 

Sabato 4 febbraio a partire dalle ore 10:00 presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Marina di Minturno (LT), si svolgerà la Giornata Nazionale del Dialetto e delle lingue locali a carattere provinciale.

L’iniziativa è promossa dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, Legautonomie Lazio, il Centro di documentazione per la poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino”, il Centro internazionale “Eugenio Montale” e l’EIP Italia, e mira a sensibilizzare i comuni d’Italia alla tutela dei dialetti e delle lingue locali.

L’evento inizierà alle ore 10:00 e sarà coordinato dall’UNPLI di Latina con la collaborazione delle Pro Loco di Minturno, Itri, Maenza e Cori nonché dell’Associazione IlFuturoLeSieci ed il patrocinio del Comune di Minturno.

Relatore lo scrittore e giornalista Vincenzo Luciani. Il programma prevede la presentazione di testimonianze di cultura dialettale (poesie, filastrocche, video ed audio), diffusi nel territorio.

Saranno presenti varie rappresentanze del comprensorio e delle Pro Loco della provincia di Latina, nonché una Delegazione dell’UNPLI Nazionale e il Presidente regionale Claudio Nardocci.

Il rappresentante provinciale dell’UNPLI Valter Creo ha dichiarato: “Diffondere lo spirito della giornata è sensibilizzare le comunità sull’importanza di tutelare linguaggi che rischiano di sparire nel giro di pochi anni. Un grazie a tutti coloro che contribuiscono a far riscoprire le nostre radici dialettali che restano il modo più consolidato per riallacciarsi al passato e comprendere meglio il nostro presente. Siamo infatti convinti che le piccole azioni, compiute da ogni singola persona, sono fondamentali ed necessarie per il sostegno al patrimonio linguistico locale”.

–*–*–

don Maurizio Di Rienzo

maurizio.dirienzo@gmail.com

 

Potrebbero interessarti anche...