ISTANBUL. CACCIA ALL”ATTENTATORE, SPUNTA RIVENDICAZIONE IS.

Sarebbe originario dell”Asia centrale l”attentatore responsabile della strage di Capodanno al Reina Club di Istanbul: lo riferiscono fonti di polizia, rilanciate da mezzi di informazione turchi insieme con una rivendicazione che sarebbe stata diffusa dal gruppo Stato islamico (Is).
Secondo le fonti, l”uomo sarebbe originario di Uzbekistan o Kirgizistan, ex repubbliche sovietiche a maggioranza turcofona.
Sempre questa mattina e” stata data notizia della rivendicazione. In un comunicato lo Stato islamico avrebbe definito l”attentatore “un soldato eroico” e ribadito le accuse all”indirizzo della Turchia per “bombardamenti aerei e attacchi con colpi di mortaio” condotti in Siria.
Stando alle ultime ricostruzioni, l”attentato al Reina Club e” durato circa sette minuti. L”attentatore, ripreso in un filmato della videosorveglianza, sarebbe entrato nel locale gremito di folla con indosso un cappuccio bianco. Ha poi aperto il fuoco con un fucile automatico. Almeno 39 i morti, 28 dei quali stranieri.
Secondo il ministro degli Interni turco, Suleyman Soylu, l”uomo “sara” catturato presto”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...