Ferentino: Uffici del Giudice di Pace.

Maurizio Berretta capogruppo Democraticamente: “E’ bene dare l’esatta informazione alla cittadinanza, le mezze verita’ sono irriguardose e irrispettose, nei confronti di chi ci delega al governo cittadino.

A gennaio 2017 non aprira’, ma RIAPRIRA’, l’Ufficio del Giudice di Pace, (stessa zona, stesso immobile, stesso arredo) dopo 3-4 anni di chiusura dovuta all’incapacita’ amministrativa dell’allora assessore agli affari generali Pompeo.

Se la passata Giunta delibero’, ben due volte, il mantenimento dello stesso Ufficio, lo stesso assessore del tempo, per non sappiamo quale volonta’ o incapacita’, non dette corso all’iter procedurale presso il competente Ministero, di fatto lasciando la Citta’ di Ferentino, per questi anni, senza lo stesso Ufficio giudiziario.

Il 21 Maggio 2015, su proposta dell’attuale opposizione, il Consiglio comunale voto’ all’unanimita’ per il mantenimento del presidio, indicando le determinazioni da seguire per il ripristino.

Oggi l’allora assessore agli affari generali, attuale sindaco, ripara parzialmente ad un danno fatto, ed invece di chiedere umilmente scusa alla Citta’ di Ferentino, esalta una riapertura come se fosse l’ottenimento di un qualcosa mai avuto.

Questa esaltazione, e’ sicuramente sintomo di insicurezza, il voler “far vedere” che nella Citta’ si fa’ un qualcosa, una Citta’ alla desertificazione piu’ totale.

Le nostre proposte spesso hanno dato un buon contributo alla Citta’, peccato che per tante altre soluzioni proposte, l’attuale maggioranza fa orecchie da mercante, tacciandosi nel silenzio piu’ assoluto, rinchiusi nelle segrete stanze.


Maurizio Berretta

Capogruppo DemocraticaMente Ferentino

Potrebbero interessarti anche...