economia

Special Recent Posts

PIL. GALLETTI: RISULTATI ARRIVANO, AVANTI CON SVILUPPO SOSTENIBILE.

PIL. GALLETTI: RISULTATI ARRIVANO, AVANTI CON SVILUPPO SOSTENIBILE.

(DIRE) Roma, 16 ago. - "La crescita del pil oltre le aspettative, i numeri incoraggianti della stagione turistica nell'ambito dei quali si segnala la crescita delle vacanze nei parchi e nelle zona ambientali di pregio, sono segnali di un paese che ha stabilmente innestato la marcia della crescita economica, dello sviluppo sostenibile". Lo afferma i [continua a leggere]
PIL. PADOAN: AVANTI CON INVESTIMENTI E LAVORO AI GIOVANI.

PIL. PADOAN: AVANTI CON INVESTIMENTI E LAVORO AI GIOVANI.

(DIRE) Roma, 16 ago. - "Nei prossimi mesi avremo l'opportunita' di muovere ancora un passo importante su questo sentiero. Se vogliamo continuare a mettere in sicurezza le finanze pubbliche e ridurre il peso del debito che grava sulle generazioni future, disponiamo di poche risorse. Dovremmo concentrarle su misure per incentivare le assunzioni dei g [continua a leggere]
Pil a sorpresa, crescita dello 0,4% nel secondo trimestre del 2017.

Pil a sorpresa, crescita dello 0,4% nel secondo trimestre del 2017.

Nel secondo trimestre del 2017 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,5% nei confronti del secondo trimestre del 2016. E’ quanto fa sapere l’Istat. Il second [continua a leggere]
Economia, Cgia: “Inefficienza Pa ha dimensioni superiori ad evasione”.

Economia, Cgia: “Inefficienza Pa ha dimensioni superiori ad evasione”.

Il malfunzionamento della Pubblica amministrazione (Pa) italiana continua ad avere un impatto molto negativo sull’economia del nostro Paese, frenandone la ripresa. E sebbene la comparazione presenti tutta una serie di limiti, possiamo in linea di massima affermare che l’incapacità, gli sprechi e la cattiva gestione della macchina dello Stato hanno [continua a leggere]
LAVORO. BOSCHI: OCCUPAZIONE FEMMINILE NON È MAI STATA COSÌ ELEVATA.

LAVORO. BOSCHI: OCCUPAZIONE FEMMINILE NON È MAI STATA COSÌ ELEVATA.

(DIRE) Roma, 31 lug. - "La disoccupazione scende ancora. A giugno 23 mila occupati in piu' su base mensile, secondo l'Istat. Il dato davvero impressionante, pero', e' quello dell'occupazione femminile: 48,8% di donne occupate a giugno. È il dato piu' alto dal 1977, secondo l'Istat". Lo scrive su facebook Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla pre [continua a leggere]
MADE IN ITALY. CGIA: SALDO COMMERCIALE A +121,6 MLD.

MADE IN ITALY. CGIA: SALDO COMMERCIALE A +121,6 MLD.

A TRAINARE SETTORE NUOVO TRIANGOLO MILANO, VENEZIA E BOLOGNA (DIRE) Roma, 22 lug. - Nel 2016 il saldo commerciale dei prodotti 'made in Italy' ha registrato un valore positivo pari a 121,6 miliardi di euro: dato pressoche' in linea con quanto avvenuto negli ultimi anni. Un risultato, comunque, che 'oscura' quello negativo realizzato dai prodotti ma [continua a leggere]
PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL LAZIO E FROSINONE UCCISE DALLA BUROCRAZIA. QUADRINI: ”OCCORRE VELOCIZZARE I TEMPI, AFFINCHE’ GLI IMPRENDITORI NON VADANO PIU' AD INVESTIRE ALTROVE”.

PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL LAZIO E FROSINONE UCCISE DALLA BUROCRAZIA. QUADRINI: ”OCCORRE VELOCIZZARE I TEMPI, AFFINCHE’ GLI IMPRENDITORI NON VADANO PIU' AD INVESTIRE ALTROVE”.

Frosinone, 20 luglio 2017. “Gli imprenditori delle piccole e medie Imprese del Lazio che rappresentano la colonna portante e pulsante dell’economia del nostro territorio hanno ragione a lamentarsi a causa dei tempi biblici di una burocrazia lenta, che non cammina come accade in altre Regioni”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Forza Italia in Pro [continua a leggere]
CRISI. CGIL: PER 3 ITALIANI SU 10 SITUAZIONE ECONOMICA PEGGIORATA.

CRISI. CGIL: PER 3 ITALIANI SU 10 SITUAZIONE ECONOMICA PEGGIORATA.

STUDIO FDV-TECNÈ: ASCENSORE SOCIALE BLOCCATO PER IL 55% (DIRE) Roma, 16 lug. - "Il 32% degli italiani giudica peggiorata la propria situazione economica e il 24% si sente piu' vulnerabile di un anno fa. La forbice economica si allarga e avere un lavoro non protegge piu' dai rischi di poverta'". E' quanto emerge da un'analisi effettuata da Fondazion [continua a leggere]
Vola il pil, cresce l’occupazione: per Bankitalia l’economia “riprende vigore”.

Vola il pil, cresce l’occupazione: per Bankitalia l’economia “riprende vigore”.

ROMA – Buone notizie per l’economia del nostro paese. Secondo le proiezioni presentate nel Bollettino diffuso dalla Banca d’Italia, infatti, “il Pil dell’Italia dovrebbe aumentare dell’1,4 per cento quest’anno, dell’1,3 il prossimo e dell’1,2 nel 2019”. “Rispetto alle stime dello scorso gennaio- aggiunge-, la crescita è stata rivista a [continua a leggere]
COMMERCIO. DOMANI AL VIA I SALDI, PREVISTA SPESA 150-200 EURO A FAMIGLIA.

COMMERCIO. DOMANI AL VIA I SALDI, PREVISTA SPESA 150-200 EURO A FAMIGLIA.

"PERIODO DURO PER SETTORI ABBIGLIAMENTO E CALZATURE" (DIRE) Roma, 30 giu. - Inizieranno ufficialmente domani i saldi estivi in tutto il territorio italiano, con una durata diversa in ogni regione. Nel Lazio sei settimane, periodo in cui si avranno ribassi sugli articoli selezionati dai commercianti. Secondo le stime dell'Ufficio studi di Confcommer [continua a leggere]
IMPRESE. ABBRUZZESE: CONFRONTO CON AZIENDE PER RISALIRE LA CHINA.

IMPRESE. ABBRUZZESE: CONFRONTO CON AZIENDE PER RISALIRE LA CHINA.

(DIRE) Roma, 29 giu. - "Soltanto ascoltando le criticita' che ci sottopongono le realta imprenditoriali e trovando insieme a loro le relative soluzione possiamo risalire la china". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, consigliere regionale del Lazio e Presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali. "Nell'incontro svolto a Fiuggi con il P [continua a leggere]
Consip, Padoan: “Dimissioni dirigenti Mef per difendere lavoro fatto”.

Consip, Padoan: “Dimissioni dirigenti Mef per difendere lavoro fatto”.

“I due membri di Consip dirigenti del Mef si sono dimessi per evitare che fatti esogeni alla vicenda potessero indebolire quel grande lavoro fatto in questi anni da Consip che ha cambiato radicalmente i meccanismi degli acquisti. Quello che ha accelerato la decisione è stata la mozione leggittima del Parlamento. La decisione va incontro alla volont [continua a leggere]
PIL 2017, ITALIA ANCORA FANALINO DI CODA PER CRESCITA E OCCUPAZIONE. QUADRINI:”GLI ESECUTIVI GENTILONI, RENZI, PADOAN HANNO UMILIATO I CITTADINI. URGENTE CAMBIO DI ROTTA”.

PIL 2017, ITALIA ANCORA FANALINO DI CODA PER CRESCITA E OCCUPAZIONE. QUADRINI:”GLI ESECUTIVI GENTILONI, RENZI, PADOAN HANNO UMILIATO I CITTADINI. URGENTE CAMBIO DI ROTTA”.

Gianluca Quadrini Frosinone, 16 giugno 2017. La pubblicazione del Fondo Monetario Internazionale ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil italiano per quest'anno, dal momento che l'istituto di Washington ha anche previsto una nuova riduzione della crescita già a partire dall'anno prossimo e che nel suo rapporto scrive che per l'eco [continua a leggere]
Gruppo Banca Sella e Special Olympics, insieme per i Giochi Nazionali Estivi.

Gruppo Banca Sella e Special Olympics, insieme per i Giochi Nazionali Estivi.

 La succursale di via Italia ospita la Casa di Special Olympics per raccogliere donazioni tramite Hype. Un braccialetto, un pallone o una maglietta per contribuire a sostenere la XXXIII edizione dei Giochi Nazionali Estivi 2017 degli Special Olympics che si terranno a Biella dal 3 al 9 luglio 2017. A lanciare l'iniziativa è Spe [continua a leggere]
RECORD DEBITO ITALIANO. SIAMO UN PAESE CHE NON CRESCE. QUADRINI:”SCENARIO DESOLANTE. URGENTE CAMBIO ROTTA”.

RECORD DEBITO ITALIANO. SIAMO UN PAESE CHE NON CRESCE. QUADRINI:”SCENARIO DESOLANTE. URGENTE CAMBIO ROTTA”.

Frosinone, 1 giugno 2017. Cattive notizie dalla Bankitalia. Illustrando le sue ‘Considerazioni finali’ il governatore Ignazio Visco ha lanciato un avvertimento molto preciso al governo Gentiloni, affermando che il consenso politico deve essere ricercato con la definizione e la comunicazione di programmi chiari, ambiziosi, saldamente fondati sulla r [continua a leggere]
Padoan chiede all’Ue sconto di 9 miliardi, deficit 2018 verso l’1,7%.

Padoan chiede all’Ue sconto di 9 miliardi, deficit 2018 verso l’1,7%.

ROMA  – Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan ha chiesto a Bruxelles uno sconto sull’aggiustamento del saldo strutturale, calcolato al netto del ciclo e delle una tantum, dello 0,5% del pil. Rispetto allo 0,8% concordato e scritto nel Def approvato dal Parlamento, la correzione, secondo la richiesta italiana, sarebbe dello 0,3%. Lo [continua a leggere]
Istat, il Pil aumenta oltre le attese: crescita di 1,2%.

Istat, il Pil aumenta oltre le attese: crescita di 1,2%.

ROMA – Nel primo trimestre del 2017 il prodotto interno lordo (PIL) è aumentato dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,2% nei confronti del primo trimestre del 2016. Lo comunica l’Istat. La stima preliminare diffusa il 16 maggio 2017 scorso aveva rilevato un aumento congiunturale dello 0,2% e un aumento tendenziale dello 0,8%. TUT [continua a leggere]
Bankitalia, Visco: “Serve uno sforzo eccezionale per superare la crisi”.

Bankitalia, Visco: “Serve uno sforzo eccezionale per superare la crisi”.

ROMA – “L’esigenza di superare la crisi ha sollecitato, sollecita ancora, uno sforzo eccezionale. Non minore è l’impegno necessario per ritrovare un sentiero di crescita stabile ed elevata, per risolvere la questione del lavoro, così difficile da creare, mantenere, trasformare, questione centrale dei nostri giorni non solo sul piano dell’economia”. [continua a leggere]
SETTORE FARMACEUTICO, L’AZIENDA AMERICANA THERMO FISHER ACQUISISCE LA PANTHEON DI FERENTINO.

SETTORE FARMACEUTICO, L’AZIENDA AMERICANA THERMO FISHER ACQUISISCE LA PANTHEON DI FERENTINO.

PISCITELLI (UILTEC): UNA BUONA NOTIZIA, MA IL COMPARTO DEVE SAPER COGLIERE I CAMBIAMENTI IN CORSO PER RESTARE COMPETITIVO A che punto è il settore farmaceutico, vero traino dell’economia ciociara? Un momento importante fatto di cambiamenti che, il territorio, deve saper cogliere per restare competitivo sul mercato. E’ il segretario generale della [continua a leggere]
Nel 2017 previsto aumento del Pil dell’1%. E migliora l’occupazione.

Nel 2017 previsto aumento del Pil dell’1%. E migliora l’occupazione.

Nel 2017 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) pari all’1,0% in termini reali. Il tasso di crescita è lievemente superiore a quello registrato nel 2016. Così l’Istat nelle ‘Prospettive per l’economia italiana nel 2017’. La domanda interna al netto delle scorte – segnala Istat- contribuirebbe positivamente alla crescita del Pil p [continua a leggere]
Net Economy’s Got Talent: l’iniziativa che premia i giovani talenti.

Net Economy’s Got Talent: l’iniziativa che premia i giovani talenti.

Mutuisupermarket.it offre a studenti meritevoli di Economia e Ingegneria Gestionale una borsa di studio da 1000 euro. Con lo sviluppo mondiale della Net Economy, termine con il quale si definisce l’offerta di servizi e prodotti legati alle tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni, l’innovazione tecnologica diventa fondamentale in un me [continua a leggere]
NUOVE NOMINE AI VERTICI IN CASA NESTLÉ.

NUOVE NOMINE AI VERTICI IN CASA NESTLÉ.

STEFANO AGOSTINI È IL NUOVO CEO di NESTLE’ UK & IRELAND FEDERICO SARZI BRAGA GLI SUCCEDERÀ ALLA GUIDA DEL GRUPPO SANPELLEGRINO COME PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO Milano, 19 maggio 2017 – Importanti cambiamenti ai vertici Nestlé: Stefano Agostini, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Sanpellegrino (Nestlé Waters Italy), è [continua a leggere]
Ue, Fortuna (Unicusano): “Per Draghi la crisi è passata? Tesi corretta”.

Ue, Fortuna (Unicusano): “Per Draghi la crisi è passata? Tesi corretta”.

ROMA – Quella del presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, “è un’affermazione corretta e condivisibile: a livello macroeconomico possiamo dire che in generale l’Europa vede la crisi alle spalle. Draghi non può fare esclusivamente gli interessi italiani in Europa, può solo nell’interesse di tutto il continente”. Così il rettore dell’un [continua a leggere]
Visco: “Dall’attacco hacker no problemi per sistema finanziario italiano”.

Visco: “Dall’attacco hacker no problemi per sistema finanziario italiano”.

BARI – I responsabili dell’attacco hacker? “Francamente non sappiamo molto, è troppo presto. Si sta studiando la questione a livello globale”. Così il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nella conferenza stampa finale del G7, commentando l’attacco hacker che ha infettato i server di imprese, enti e organizzazioni in numerosi paesi. Ricorda [continua a leggere]
Al via G7 delle Finanze, sul tavolo crescita inclusiva e web tax.

Al via G7 delle Finanze, sul tavolo crescita inclusiva e web tax.

BARI – Lotta alle disuguaglianze e crescita inclusiva, cybersecurity e tassazione internazionale. Sono i temi principali in agenda al G7 delle Finanze che si apre oggi a Bari e si concluderà sabato con la conferenza finale del ministro Pier Carlo Padoan e del governatore Ignazio Visco.   Sul fronte web tax è atteso un impulso politico e un d [continua a leggere]
Ue: Italia maglia nera della crescita, pesano incertezza politica e banche.

Ue: Italia maglia nera della crescita, pesano incertezza politica e banche.

ROMA – In Italia continua “una ripresa economica modesta”: +0,9% nel 2016 e 2017 e +1,1% nel 2018. Il debito è salito al 132,6% nel 2016 e un “ulteriore lieve aumento” fino al 133,1% è previsto quest’anno “anche a causa del sostegno al settore bancario”. Deficit in calo al 2,2% nel 2017. E’ quanto emerge dalla previsioni di primavera della Commissi [continua a leggere]
STIME UE: ITALIA, PAESE CHE CRESCE MENO DI TUTTI. QUADRINI:” GOVERNI DI  SINISTRA INCAPACI. E’ ORA DI RIMETTERSI IN CAMMINO CON PROGRAMMI VERI".

STIME UE: ITALIA, PAESE CHE CRESCE MENO DI TUTTI. QUADRINI:” GOVERNI DI SINISTRA INCAPACI. E’ ORA DI RIMETTERSI IN CAMMINO CON PROGRAMMI VERI".

Frosinone, 11 maggio 2017. Secondo le previsioni economiche dell’Ue, l’Italia è il Paese europeo che cresce meno di tutti, restando maglia nera con sia nel 2017 che nel 2018. Sulle pessime notizie che arrivano da Bruxelles interviene il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini che afferm [continua a leggere]
SANPELLEGRINO:  EXPORT IN CRESCITA NEL 2016,

SANPELLEGRINO: EXPORT IN CRESCITA NEL 2016,

Sanpellegrino continua a crescere sui mercati internazionali. Il Gruppo, leader nel settore delle acque minerali e delle bibite non alcoliche, con circa 1.500 dipendenti e prodotti esportati in oltre 150 Paesi nel mondo, ha chiuso il 2016 con un fatturato di 895 milioni di euro e 3,7 miliardi di bottiglie prodotte. Oltre la metà del giro d’affari è [continua a leggere]
DISASTRO POLITICHE ECONOMICHE ULTIMI GOVERNI DI SINISTRA. LA CRUDA  REALTA’ DELLE FAMIGLIE CHE FATICANO A VIVERE. QUADRINI:”CHE FINE HANNO  FATTO LE MISURE SBANDIERATE DI CONTRASTO ALLA POVERTA’? DALLA SINISTRA  SOLO BUGIE”.

DISASTRO POLITICHE ECONOMICHE ULTIMI GOVERNI DI SINISTRA. LA CRUDA REALTA’ DELLE FAMIGLIE CHE FATICANO A VIVERE. QUADRINI:”CHE FINE HANNO FATTO LE MISURE SBANDIERATE DI CONTRASTO ALLA POVERTA’? DALLA SINISTRA SOLO BUGIE”.

Frosinone, 20 aprile 2017. Gli ultimi dati Istat sul commercio con l’estero hanno mostrato un calo dell’export italiano pari al -2% lo scorso febbraio, con tutti i principali raggruppamenti di industrie in flessione, a eccezione dei beni di consumo durevoli. “Un risultato deludente per un governo che ha sempre dichiarato [continua a leggere]
FONDI EUROPEI. ITALIA QUASI ULTIMA NELLA SPESA TRA I PAESI DESTINATARI.  QUADRINI:”LA MALAGESTIONE DA PARTE DEI GOVERNI DI SINISTRA STA  PROVOCANDO UN GRAVE DANNO AL PAESE”.

FONDI EUROPEI. ITALIA QUASI ULTIMA NELLA SPESA TRA I PAESI DESTINATARI. QUADRINI:”LA MALAGESTIONE DA PARTE DEI GOVERNI DI SINISTRA STA PROVOCANDO UN GRAVE DANNO AL PAESE”.

Frosinone, 20 aprile 2017. All’inizio del 2017 e a quasi metà strada del programma comunitario 2014-2020, l’Italia ha speso solo 880 milioni su 73,6 miliardi di fondi. Nella classifica della spesa siamo già fra gli ultimi dei maggiori Paesi destinatari. “Sapere che solo Austria, Belgio, Irlanda, Lussemburgo, Croazi [continua a leggere]
Def, Padoan: “No aumento Iva ma taglio tasse deve essere credibile”.

Def, Padoan: “No aumento Iva ma taglio tasse deve essere credibile”.

Nessun aumento dell’Iva, ma la necessità di proseguire il percorso di consolidamento del bilancio pubblico attraverso tagli di tasse credibili ed una graduale riduzione del deficit. Sono questi, stando a quanto riferito dal ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan oggi in Senato, i punti cardine del Documento di Economia e Finanza varato dal Gover [continua a leggere]
BOLOGNA. Il mercato ritorna a crescere  In Centro prezzi in rialzo del 5,5%

BOLOGNA. Il mercato ritorna a crescere In Centro prezzi in rialzo del 5,5%

  Nel 2016 a Bologna si registra un lieve aumento dei prezzi. La città emiliana interrompe così una lunga serie di prezzi al ribasso iniziata nel 2007 e chiude con un aumento dell’1,8%. Diversi i quartieri che hanno segnalato un lieve recupero dei valori nella seconda parte del 2016, tra cui il centro della città che ha chiuso con +5,5%. [continua a leggere]
Economia e Lavoro » Lavoro » Cronaca Lavoro Giovani&Startup: nel Micro Distretto 'Testaccio@Work' manualità e creatività fanno Impresa.

Economia e Lavoro » Lavoro » Cronaca Lavoro Giovani&Startup: nel Micro Distretto 'Testaccio@Work' manualità e creatività fanno Impresa.

Un ‘incubatore sociale di diffuso’ che accompagni i giovani nella formazione, nell’inserimento professionale e nella creazione d’impresa attraverso la rete di attività già esistenti sul territorio e quanto di nuovo questi giovani andranno a creare per colmare il gap e migliorare le criticità locali presenti. Si chiama Micro Distretto 'Testaccio@Wor [continua a leggere]
Istat, a febbraio produzione +1% su mese, +1,9% su anno.

Istat, a febbraio produzione +1% su mese, +1,9% su anno.

ROMA – A febbraio la produzione industriale è aumentata dell’1,0% rispetto a gennaio. Nella media del trimestre dicembre 2016-febbraio 2017 la produzione è aumentata dello 0,7% rispetto al trimestre precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a febbraio 2017 l’indice è aumentato in termini tendenziali dell’1,9% (i giorni lavorativi sono sta [continua a leggere]
Kìron Partner SpA: risultati in forte crescita nel 2016.

Kìron Partner SpA: risultati in forte crescita nel 2016.

Continua la crescita dei risultati di Kìron Partner SpA, società di mediazione creditizia del Gruppo Tecnocasa attiva da oltre 20 anni e prima in Italia per dimensioni ed esperienza. Nel 2016 Kìron ha intermediato mutui per un totale di oltre 1,3 miliardi di Euro, segnando un aumento del 30% rispetto al 2015. Risultati decisamente import [continua a leggere]
COMMERCIO. COLDIRETTI: GIÙ ANCHE IPERMERCATI (-1,5%).

COMMERCIO. COLDIRETTI: GIÙ ANCHE IPERMERCATI (-1,5%).

(DIRE) Roma, 7 apr. - Con una riduzione dell'1,5% sono gli ipermercati alimentari a far registrare il tonfo maggiore delle vendite tra tutte le forme distributive di commercio al dettaglio ma a calare pesantemente sono anche le piccole botteghe alimentari (-1,4%) e perfino i discount del cibo (1,2%). E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti [continua a leggere]
Sono 21 milioni gli italiani in debito con Equitalia.

Sono 21 milioni gli italiani in debito con Equitalia.

ROMA – Quanti sono gli italiani in debito con Equitalia? E a quanto ammonta la cifra che devono pagare? Lo chiarisce Ernesto Maria Ruffini, presidente e amministratore delegato di Equitalia, in audizione alla commissione Finanze della Camera. “A oggi, sono circa 21 milioni i contribuenti che risultano avere debiti a vario titolo con gli enti [continua a leggere]
Segnali positivi per l’Eurozona: ci sono “solide” prospettive di crescita.

Segnali positivi per l’Eurozona: ci sono “solide” prospettive di crescita.

Negli ultimi mesi gli indicatori economici della zona euro hanno mostrato segnali positivi suggerendo un proseguimento della fase di recupero. Lo spiega Ifo-Insee-Istat nell’Eurozone economica outlook – aprile 2017, che parla di “solide prospettive di crescita”. Nel corso del 2017 l’economia della zona euro è prevista crescere ad un ritmo sim [continua a leggere]
BCC di Roma: nel 2016 salgono a oltre 7 miliardi di euro gli impieghi alla clientela (+3,3%) e a 9,5 miliardi di euro la raccolta diretta (+3,9%).

BCC di Roma: nel 2016 salgono a oltre 7 miliardi di euro gli impieghi alla clientela (+3,3%) e a 9,5 miliardi di euro la raccolta diretta (+3,9%).

Utile netto a 18,1 milioni di euro e margine di interesse a 179,1 milioni di euro (+6,4% sul 31.12.15). Fondi propri per 715,3 milioni di euro, con CET 1 e Total Capital Ratio al 14,7%. BCC Roma, la prima banca di Credito Cooperativo in Italia, ha chiuso la situazione economico-patrimoniale al 31 dicembre 2016 con impieghi alla clientela per oltr [continua a leggere]
Il nuovo rapporto contribuente-Fisco: Amministrazione finanziaria e Commercialisti a confronto in un convegno a Napoli.

Il nuovo rapporto contribuente-Fisco: Amministrazione finanziaria e Commercialisti a confronto in un convegno a Napoli.

Direzione Regionale della Campania Si terrà mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 9.00, presso la sala Auditorium dell’Hotel Royal Continental in Via Partenope a Napoli, il convegno “Il nuovo rapporto  tra  contribuente e Fisco tra  compliance e cooperazione rafforzata”, promosso dalla Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate e dal [continua a leggere]
PRESENTATO A NAPOLI IL 3° RAPPORTO SULLA BIOECONOMIA IN EUROPA”.

PRESENTATO A NAPOLI IL 3° RAPPORTO SULLA BIOECONOMIA IN EUROPA”.

ACCADEMIA DEI PARMENIDEI UFFICIO STAMPA PRESENTATO A NAPOLI IL 3° RAPPORTO SULLA BIOECONOMIA IN EUROPA” Info e contatti: Intesa Sanpaolo | Rapporti con i media:   mob. +393357438262  -  email giovanni.labarbera@intesasanpaolo.com SRM | Ufficio Stampa:  tel. 081 7913758-38  -  alessandro.panaro@ [continua a leggere]
Crisi, Bce: “Ripresa economica eurozona tende a consolidarsi”.

Crisi, Bce: “Ripresa economica eurozona tende a consolidarsi”.

“L’espansione economica in atto continuerà a consolidarsi e ad ampliarsi”. Cresce la fiducia della Banca Centrale Europea sulla ripresa dell’eurozona. Nel suo nuovo bollettino, infatti, l’istituto di Francoforte guidato da Mario Draghi nota come “el quarto trimestre del 2016 il PIL in termini reali dell’area è salito dello 0,4 per cento sul periodo [continua a leggere]
Nuova banconota da 50 euro come riconoscerla.

Nuova banconota da 50 euro come riconoscerla.

ROMA – La banconota da 50 euro è il taglio dell’euro più diffuso in circolazione, quindi anche il più contraffatto stando ai dati della Banca Centrale Europea. Per questo motivo, dal prossimo 4 aprile, sbarcherà in tutti i mercati dei Paesi membri la nuova versione. Banconota da 50 euro in circolazione dal 4 aprile Dopo il rifacimento delle ban [continua a leggere]
La primavera del mercato immobiliare.

La primavera del mercato immobiliare.

  I segnali erano evidenti da tempo ma la primavera del mercato immobiliare sembra essere ormai una certezza. I dati diffusi dell’Agenzia delle Entrate sui volumi di compravendite lo confermano. L’anno 2016 si chiude con una crescita delle transazioni residenziali del 18,9%. Tra le grandi città, percentuali superiori al dato nazionale si se [continua a leggere]
EXPORT REGIONI. ISTAT: CRESCE IN IV^ TRIMESTRE, BOOM BASILICATA +53,5%.

EXPORT REGIONI. ISTAT: CRESCE IN IV^ TRIMESTRE, BOOM BASILICATA +53,5%.

SEGNO POSITIVO IN TUTTE LE RIPARTIZIONI TERRITORIALI (DIRE) Roma, 13 mar. - Nel quarto trimestre 2016 l'export di tutte le ripartizioni territoriali risulta in crescita rispetto al trimestre precedente: +5,3% per l'Italia meridionale e insulare, +4,2% per l'Italia centrale, +2,8 per le regioni nord-orientali e +1,6% per quelle nord-occidentali. Lo [continua a leggere]
COMPRAVENDITE 2016: LA CRESCITA CONTINUA  Volano Torino e Verona. La Capitale in pole-position.

COMPRAVENDITE 2016: LA CRESCITA CONTINUA Volano Torino e Verona. La Capitale in pole-position.

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, sulla base dei dati forniti dall’Agenzia delle Entrate, ha analizzato l’andamento delle compravendite nelle grandi città italiane nel 2016. Il ribasso dei prezzi anche in questa seconda parte del 2016 (dal II semestre 2007 è stato del 40,1%), il ritorno degli investitori, la maggiore disponibilità delle banche [continua a leggere]
NUDA PROPRIETA': UN INVESTIMENTO PER IL 79% DEGLI ACQUIRENTI  Cresce l'interesse negli ultimi 2 anni.

NUDA PROPRIETA': UN INVESTIMENTO PER IL 79% DEGLI ACQUIRENTI Cresce l'interesse negli ultimi 2 anni.

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha realizzato un’analisi sulle compravendite di nuda proprietà effettuate nel 2016 dalle agenzie affiliate. Il campione esaminato evidenzia che il 79,0% degli acquisti di questo tipo è finalizzato all’investimento a lungo termine e il 21,0% riguarda l’abitazione principale. Gli acquirenti hanno un’età compresa [continua a leggere]
Inflazione ancora in crescia, Istat: “A febbraio +1,5% su base annua”.

Inflazione ancora in crescia, Istat: “A febbraio +1,5% su base annua”.

Nel mese di febbraio 2017, secondo le stime preliminari, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente e dell’1,5% nei confronti di febbraio 2016 (era +1,0% a gennaio). Lo rileva l’Istat. Analogamente a quanto accaduto a gennaio, l’accel [continua a leggere]
(LZ) IMPRESE. LAZIO INNOVA E ISTARTER CHIUDONO ROUND DI 510.000 EURO.

(LZ) IMPRESE. LAZIO INNOVA E ISTARTER CHIUDONO ROUND DI 510.000 EURO.

SUPPORTO A FASTYLE, APP DELLA BELLEZZA 100% MADE IN ITALY (DIRE) Roma, 28 feb. - faStyle, app dedicata al mondo della bellezza, progetto 100% made in Italy, chiude un round del valore totale di 510.000 euro. Partecipa all'operazione Lazio Innova - societa' in house della Regione Lazio che promuove la nascita di startup e supporta la crescita e il r [continua a leggere]
CASA: COSA ASPETTARSI DAL MERCATO  PREZZI, COMPRAVENDITE E MUTUI.

CASA: COSA ASPETTARSI DAL MERCATO PREZZI, COMPRAVENDITE E MUTUI.

Il mercato immobiliare ha finalmente intrapreso la strada dell’uscita da una crisi molto lunga e si sta avviando verso una fase caratterizzata dalla stabilità dei prezzi e dall’aumento delle transazioni. I segnali che arrivano dalle reti Tecnocasa e Tecnorete sono positivi: c’è desiderio di acquistare casa grazie alla fiducia ritrovata e ad un acce [continua a leggere]
( 146 visite )