DIRITTI UMANI. BOLDRINI: PIENO RISPETTO ANCHE CON RAGIONI SICUREZZA.

(DIRE) Roma, 10 dic. – “I diritti umani sono il tratto piu’ caratteristico dell’identita’ europea. Questa consapevolezza va riaffermata nella giornata in cui si celebra la Dichiarazione universale dei diritti umani, proclamata a Parigi 69 anni fa. Perche’ forte e’ il rischio che la lotta contro il terrorismo e le ragioni di sicurezza nazionale siano invocate come motivi per sospendere le tutele individuali e collettive”. Cosi’ la presidente della Camera Laura Boldrini, che aggiunge: “Il nostro continente deve invece riuscire a garantire la sicurezza nel pieno rispetto dei diritti e delle liberta’. Pur di fronte alla minaccia del fanatismo stragista, non dobbiamo cedere alla logica alla quale i terroristi vogliono indurci e rinunciare ai cardini della nostra civilta’. Cosi’ come dobbiamo saper difendere i valori che sono alla base dell’Europa dall’assalto degli spacciatori di paura che invocano muri e fili spinati”. “Le barriere che alcuni vogliono ripristinare nel segno di nazionalismi fuori dal tempo- conclude Boldrini- darebbero un colpo letale agli ideali di inclusione, solidarieta’, rispetto della persona che hanno fatto dell’Unione europea un modello esemplare ed ammirato nel mondo”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...