BIOTESTAMENTO. INTERVISTA, QUAGLIARIELLO: OPPOSIZIONE DURISSIMA.

(DIRE) Roma, 5 dic. – “Questo testamento biologico e’ la via italiana all’eutanasia. Si dice questa legge e’ attesa da tante famiglie, ma di che cosa stiamo parlando? Noi faremo un’opposizione durissima e senza sconti”. Lo dice Gaetano Quagliariello, senatore e leader di Idea. L’ex ministro osserva: “Noi abbiamo moltissimi leggi che attendono di essere approvate in questa fine di legislatura su cui c’e’ la condivisione di tutti quanti gruppi. Arrivati a questo- aggiunge- credo che un criterio sano sia approvare quello su cui c’e’ condivisione”, come il ddl sui testimoni di giustizia. Per ora, assicura, sara’ battaglia sul biotestamento: “Non era previsto per oggi. Oggi e domani saranno giornate perse. Presenteremo 50-60 emendamenti su alcune questioni che sono risolte in modo cosi’ inadeguato dalla legge da far capire a tutti che ci sarebbe stato bisogno di un ulteriore passaggio”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...