BCC di Roma: perfezionata con effetto 1° gennaio 2017 l’acquisizione della Banca di Frascati Credito Cooperativo.

La realtà incorporata conta una agenzia a Frascati, 13 dipendenti, crediti alla clientela per 29,6 milioni di euro e una raccolta diretta di 47,1 milioni di euro.

Roma, 5 gennaio 2017 – La Banca di Credito Cooperativo di Roma ha perfezionato, a valere dal 1° gennaio 2017, l’acquisizione delle attività e passività della Banca di Frascati Credito Cooperativo.

La realtà incorporata conta 13 dipendenti. Al 30 giugno 2016 la Banca di Frascati ha registrato 29,6 milioni di euro di crediti alla clientela e una raccolta diretta di 47,1 milioni di euro.

La Banca di Frascati ha chiuso l’esercizio 2015 con una perdita di 612.638 euro e anche per il 2016 è attesa una perdita operativa.

Costituita nel novembre 2008, la Banca di Frascati operava con un solo sportello a Vermicino, nel territorio del comune di Frascati. L’agenzia è ubicata in Via Tuscolana Vecchia 109, appena all’esterno del Grande Raccordo Anulare.

Questo intervento, come gli altri che si stanno realizzando tra le Banche di Credito Cooperativo aderenti alla Federazione delle BCC Lazio Umbria Sardegna, si inserisce nel più ampio contesto di concentrazione e rafforzamento del Credito Cooperativo nel Centro Italia.

“L’acquisizione della Banca di Frascati, realizzata in piena armonia con la Federazione BCC Lazio Umbria Sardegna, oltre a rappresentare per BCC di Roma un naturale completamento e rafforzamento in un’area contigua, è un’operazione attuata in spirito mutualistico, che prevede un intervento nei confronti di una BCC in difficoltà operative per le piccole dimensioni, tali da non consentire quelle economie di scala necessarie oggi per operare proficuamente” – ha affermato Francesco Liberati, Presidente di BCC di Roma -. “Il nostro intervento consentirà di rilanciare l’attività creditizia e commerciale sulla base di una più ampia gamma di servizi e di prestazioni creditizie, salvaguardando altresì posti di lavoro”.

La Banca di Credito Cooperativo di Roma è la prima banca di Credito Cooperativo in Italia. Fondata nel 1954 con il nome di Cassa Rurale ed Artigiana dell’Agro Romano, opera nel Lazio, nell’Abruzzo interno e in provincia di Padova.

 Con l’incorporazione della Banca di Frascati Credito Cooperativo, BCC di Roma dispone di una rete di 185 agenzie e di 26 sportelli di tesoreria a domicilio e conta 1.510 dipendenti, oltre 33.000 soci e 370.000 clienti, in gran parte famiglie e piccole imprese, oltre che PA ed Enti.

 Al 30 settembre 2016 la Banca ha impieghi per finanziamenti alla clientela per 7,0 miliardi di euro, e una raccolta allargata di 11,2 miliardi di euro.

 Al 30 giugno 2016 il patrimonio aziendale è di 744,6 milioni, con un CET 1 Capital ratio e un Total Capital ratio del 15,1%.

Contact: Barabino&Partners

Raffaella Nani

r.nani@barabino.it

 

 

Domenico Lofano

d.lofano@barabino.it

Tel. 06.679.29.29

 

 

 

******************************************************************
Il contenuto del presente messaggio e’ riservato solo al destinatario e puo’ contenere materiale confidenziale. Qualunque modifica, inoltro, distribuzione o altro utilizzo delle informazioni contenute sono proibite. Se ha ricevuto questo messaggio per errore, Le saremmo grati se, via e-mail, ce ne comunicasse la ricezione e provvedesse alla distruzione del messaggio stesso.
The information transmitted is intended only for the person or entity to which it’s addressed and may contain confidential material. Any review, re-transmission, dissemination or the use of, or taking of any action in reliance upon this information by persons or entities other than the intended recipient is prohibited. If you receive this in error please contact the sender and delete the material from any computer.

COS BCC Roma acquisizione… (59 Kb)

Aggiungi al Web Storage, Download , Elimina

Messaggi – Contatti – Calendario – Opzioni – PEC webmail – Logout

Copyright © 2016 – Aruba S.p.A. – tutti i diritti riservati

Potrebbero interessarti anche...